Ricerca

martedý 27 settembre


Avviare Windows 10 e Windows 8.1 in modalitÓ provvisoria

di Michele Nasi (16/03/2016)

Per entrare in modalità provvisoria in Windows 10 e in Windows 8.1 sono previsti molteplici modi, eccezion fatta per quello noto agli utenti delle precedenti versioni di Windows.

Per avviare Windows 10 e Windows 8.1 in modalità provvisoria, infatti, non è più possibile premere ripetutamente il tasto F8 al boot del sistema.

Entrare in modalità provvisoria se Windows 10 e Windows 8.1 si avviano correttamente

Se Windows 10 o Windows 8.1 si avviano senza problemi, per entrare in modalità provvisoria è possibile utilizzare uno dei seguenti metodi:

1) Tenere premuto il tasto MAIUSC e cliccare sul pulsante per il riavvio del sistema, dall'interfaccia di Windows.

2) Accedere alle impostazioni di Windows, selezionare Aggiornamento e sicurezza quindi cliccare su Ripristino ed infine su Riavvia ora in corrispondenza di Avvio avanzato.

Avviare Windows 10 e Windows 8.1 in modalitÓ provvisoria

Dopo il riavvio del sistema apparirà così il menu di boot avanzato.

3) Aprire il prompt dei comandi di Windows (combinazione di tasti Windows+R, digitare cmd) quindi inserire quanto segue e premere Invio:
shutdown /r /o

In ogni caso si potrà a questo punto, dopo il riavvio della macchina, scegliere Risoluzione dei problemi dal menu di boot, Opzioni avanzate, Impostazioni di avvio quindi fare clic sul pulsante Riavvia.
A questo punto, si potranno quindi usare i tasti 4, 5 e 6, rispettivamente, per avviare il sistema in modalità provvisoria, in modalità provvisoria con rete ed in modalità provvisoria con prompt dei comandi.

Nell'articolo Riavviare in modalità provvisoria Windows 8.1, Windows 8 e Windows 7 abbiamo spiegato come, nel caso di Windows 8.1 e di Windows 10, ripristinare la funzionalità del tasto F8 all'avvio così da entrare nella modalità provvisoria.
Così facendo, però, si ripristinerà il menu di boot legacy ossia quello utilizzato fino all'epoca di Windows 7.

Entrare in modalità provvisoria se Windows non si avvia

Se Windows 10 o Windows 8.1 non si avviano più regolarmente, per entrare in modalità provvisoria è sufficiente attendere la comparsa del menu di avvio avanzato.

Dopo due mancati avvii di Windows 10 o di Windows 8.1, infatti, il sistema mostra il menu di boot avanzato già visto in precedenza. Utilizzando tale menu si potrà accedere alla modalità provvisoria.

Per risolvere i problemi più comuni che impediscono il corretto avvio di Windows, suggeriamo la lettura dei seguenti articoli:

- Windows non si avvia più su PC UEFI, come risolvere
- Fix MBR per ripristinare boot di Windows e avvio del computer

Aggiungere la modalità provvisoria nel menu di boot di Windows 10 e Windows 8.1

Vediamo invece come entrare in modalità provvisoria dal menu di boot di Windows 10 e Windows 8.1 ossia quello che si presenta in forma grafica e che supporta anche il mouse.

Per ripristinare la voce modalità provvisoria nel menu di avvio di Windows 10 e di Windows 8.1, è sufficiente attenersi ai seguenti passaggi:

1) Aprire il prompt dei comandi con i diritti di amministratore (combinazione Windows+X quindi scegliere Prompt dei comandi amministratore).

2) Digitare bcdedit /copy {current} /d "Modalità provvisoria"
Ricordiamo che le parentesi graffe si ottengono usando le combinazioni di tasti ALT+123 e ALT+125.

Avviare Windows 10 e Windows 8.1 in modalitÓ provvisoria

3) Digitare anche bcdedit /copy {current} /d "Modalità provvisoria con supporto di rete" e premere Invio.
Eventualmente, si potrà impartire il comando bcdedit /copy {current} /d "Modalità provvisoria con prompt dei comandi" se si volesse accedere anche alla modalità provvisoria con prompt dei comandi.

4) Premere Windows+R, digitare msconfig e premere Invio.

5) Selezionare la scheda Opzioni di avvio quindi cliccare sulla prima delle voci di boot appena aggiunte (Modalità provvisoria).
Spuntare le caselle Modalità provvisoria e Rendi definitive le impostazioni di avvio quindi scegliere l'opzione Minima.

Avviare Windows 10 e Windows 8.1 in modalitÓ provvisoria

6) Per le voci Modalità provvisoria con supporto di rete e Modalità provvisoria con prompt dei comandi, eventualmente aggiunte, si dovranno selezionare, rispettivamente, le opzioni Rete e Shell alternativa.

Avviare Windows 10 e Windows 8.1 in modalitÓ provvisoria

7) Dopo aver fatto clic sul pulsante OK, alla comparsa del messaggio Si è scelto di salvare le modifiche effettuate nella scheda Avvio, comprese tutte le modifiche attuali e precedenti, si dovrà cliccare su .
Cliccando su Riavvia, si potrà verificare come appare, adesso il menu di boot di Windows.

Avviare Windows 10 e Windows 8.1 in modalitÓ provvisoria

8) Nel caso in cui si volessero eliminare le voci per l'accesso alla modalità provvisoria aggiunte in precedenza, basterà tornare in MSCONFIG, selezionarle e fare clic sul pulsante Elimina.

Articolo seguente: Da dove arriva una mail e chi l'ha inviata?
Articolo precedente: Come adattare un foglio Excel per la stampa
7935 letture
Ultimi commenti
inviato da Lettore anonimo > pubblicato il 23/03/2016 09:26:53
Una domanda: una volta che ho aggiunto le voci come descritto, il boot verrÓ fatto normalmente oppure ogni volta dovr˛ scegliere? Grazie.


Leggi tutti i commenti

Commenta anche su Facebook
Link alla home page de IlSoftware.it

P.IVA: 02472210547 | Copyright © 2001 - 2016

PRIVACY | INFORMATIVA ESTESA COOKIES | Info legali | Pubblicità | Contatti | Storia | Supporta | Credits

Segui i nostri Feed RSS de IlSoftware.it Segui i nostri Feed RSS