Ricerca

venerdì 2 dicembre


Class action contro Seagate per gli hard disk difettosi

di Michele Nasi (03/02/2016)

Seagate è nell'occhio del ciclone. Uno studio legale statunitense, Hagens Berman, nel tutelare gli interesse dei propri assistiti e dei consumatori in generale, ha avvisto una class action nei confronti del produttore californiano.

Seagate viene accusata di aver commercializzato hard disk con una durata molto inferiore alla media di mercato. Unità disco difettose che avrebbero in molti casi evidenziato problemi già a distanza di pochi giorni dalla prima messa in funzione.

Class action contro Seagate per gli hard disk difettosi

Secondo i legali, che puntano il dito contro gli hard disk interni Barracuda da 3 TB e sui Backup Plus esterni sempre da 3 TB, i dispositivi avrebbero manifestati malfunzionamenti con una frequenza davvero troppo elevata.

Stando a quanto riferito, inoltre, nonostante Seagate abbia sostituito gli hard disk, gli stessi problemi sarebbero emersi anche nelle unità nuove inviate ai clienti dalla società di Scotts Valley.

Oltre alla documentazione prodotta dai suoi assistiti, lo studio legale cita anche i risultati di un recente studio condotto da Backblaze di cui abbiamo dato conto nell'articolo Quali sono gli hard disk migliori e più affidabili?.

Per la cronaca, nei test di Backblaze gli hard disk migliori in assoluto si sono confermati gli HGST.

A questo punto, si attende la replica di Seagate.

Articolo seguente: Batteria Tesla Powerwall, quest'anno il nuovo modello
Articolo precedente: Sulle strade francesi 1.000 km di pannelli fotovoltaici
2323 letture
Ultimi commenti
Nessun lettore ha inviato un commento.
Vuoi essere il primo? Clicca su Inserisci il tuo commento!


Leggi tutti i commenti

Commenta anche su Facebook
Link alla home page de IlSoftware.it

P.IVA: 02472210547 | Copyright © 2001 - 2016

PRIVACY | INFORMATIVA ESTESA COOKIES | Info legali | Pubblicità | Contatti | Storia | Supporta | Credits

Segui i nostri Feed RSS de IlSoftware.it Segui i nostri Feed RSS