Ricerca

martedì 29 luglio


Editing video: formati, compressione e guida all'uso di VirtualDub

Editing video: formati, compressione e guida all'uso di VirtualDub

di Michele Nasi e Redazione di PC Open (17/09/2003)


VirtualDub è un programma (completamente gratuito) che permette di acquisire e rielaborare sequenze video provenienti da una qualsiasi periferica di acquisizione (ad esempio una scheda l'acquisizione video od una scheda tv tuner) o già memorizzate all'interno di file su disco fisso.
Il programma permette di creare file AVI2 (OpenDML) che consentano di superare la barriera dei 2 GB per i normali file AVI nonché consente l'uso di file multipli che permettano di superare il limite dei file da 4GB imposto dalle specifiche del file system FAT32.
VirtualDub offre un sistema integrato per la gestione del volume in ingresso, strumenti per aggiustare il livello di compressione, una serie di filtri e tanto altro ancora; integra un decoder MPEG-1 e Motion-JPEG.

Spesso gli appassionati di video sentono la necessità di dover suddividere in più parti un
filmato che, su disco fisso, occupa parecchi MB di spazio. Tale esigenza è piuttosto
comune qualora si voglia masterizzare un filmato di grandi dimensioni suddividendolo in
più CD ROM da 650-700 MB ciascuno.

Come primo passo prelevate VirtualDub da questa pagina. Il software è distribuito in modo assolutamente gratuito; per utilizzarlo non si dovrà pagare neppure una quota di registrazione.
Estraete, quindi, il contenuto del file compresso zip in una cartella su disco fisso;
eseguite il file VirtualDub.exe.

Cliccate, a questo punto, sul menù File , Open video file... di VirtualDub e scegliete il filmato che desiderate suddividere in più spezzoni.
Provate a visualizzare i fotogrammi di cui è costituito il vostro filmato agendo sui piccoli pulsanti Key previous e Key next raffiguranti una chiave gialla e posizionati nella parte bassa della finestra principale di VirtualDub.

Per suddividere automaticamente il vostro filmato in più parti, selezionate, prima di
tutto, dal menù Video la voce Direct stream copy. Selezionate Direct stream copy anche all'interno del menù Audio. In questo modo VirtualDub creerà rapidamente un nuovo file video senza applicare ulteriori compressioni audio/video: quello che otterrete sarà uno o più file video AVI facenti uso degli stessi codec audio/video del filmato originale.


Cliccate ora sul menù File quindi su Save segmented Avi..., indicate il nome del file da assegnare ai vari spezzoni quindi ricordatevi di specificare che dimensioni massime deve avere ogni singolo spezzone (file) del film in megabyte (file segment size limit in megabytes).
Cliccando sul pulsante Salva verrà avviato il processo di suddivisione dei file in più parti.


Qualora desideriate tagliare delle parti ben precise di un filmato, VirtualDub è, anche in
questo caso, lo strumento che fa per voi. Servendovi dei pulsanti Key previous/Key
next
e della barra di scorrimento orizzontale, portatevi all'inzio dello spezzone di
filmato che desiderate tagliare, cliccate sul pulsante Mark in (il penultimo a partire da sinistra). Agendo sempre su Key previous/Key next e sulla barra di scorrimento orizzontale, individuate la fine dello spezzone che desiderate eliminare e premete Mark out. Per eliminare lo spezzone del filmato selezionato premete il tasto CANC sulla tastiera.

A questo punto selezionate dal menù Video la voce Direct stream copy. Selezionate Direct stream copy anche all'interno del menù Audio. Dal menù File scegliete il comando Save as Avi ed indicate il nome del file all'interno del quale desiderate venga memorizzata la versione da voi modificata del vostro filmato.

Per approfondire ulteriormente l'argomento, vi rimandiamo ai seguenti articoli su 01Net:
- Trasforma il PC in un videoregistratore digitale
- Gestire al meglio i diversi formati video
Articolo seguente: Corso Java - Seconda lezione
Articolo precedente: Corso Java - Prima lezione
224669 letture
Ultimi commenti
inviato da grillor > pubblicato il 10/09/2009 10:03:41
Per una inesperta come me è un articolo incoraggiante. Ora provo, poi vi saprò dire se riesco a suddividere il filmato: sembra facile da come dite voi. Grazie e buon lavoro :o , :D Grillor


Leggi tutti i commenti

Commenta anche su Facebook

Link alla home page de IlSoftware.it

P.IVA: 02472210547 | Copyright © 2001 - 2014

Pubblicità | Contatti | Informazioni legali | Cookies | Storia | Supporta | Credits

Segui i nostri Feed RSS de IlSoftware.it Segui i nostri Feed RSS