Ricerca

venerdì 18 aprile


Fix it: uno strumento Microsoft per risolvere i problemi del sistema operativo

di Michele Nasi (05/04/2012)


Da poco rilasciato da parte di Microsoft, Fix it è un'applicazione gratuita che permette di risolvere molteplici problematiche legate al funzionamento di Windows.
Si tratta di una novità assoluta perché sino ad oggi il colosso di Redmond non aveva mai messo a disposizione degli utenti uno strumento unico per risolvere i vari comportamenti anomali rilevati durante l'utilizzo del sistema operativo. Il principale fiore all'occhiello di Fix it consiste nel fatto di essere un programma "portabile" che non necessita di essere installato sul personal computer. Questa particolare peculiarità rende Fix it un'utilità che può essere inserita in una chiavetta USB, in modo tale da tenerla pronta per l'uso.

Fix it combina, in un'unica soluzione, gli strumenti diagnostici e le procedure risolutive che permettono di rilevare e sanare una vasta schiera di problemi tipici di Windows. Grazie alle verifiche che Fix it provvede automaticamente a svolgere, il programma è capace di controllare l'esistenza di problemi ed intervenire in modo proattivo prima di ricevere una qualunque indicazione dall'utente.

Per utilizzare Fix it è necessario scaricare questo file. Facendovi doppio clic, verrà proposta una procedura guidata che permetterà di scaricare la versione portabile dell'applicazione.

Dopo aver accettato la licenza d'uso, apparirà la finestra riportata in figura. Qui bisognerà specificare la cartella all'interno della quale si desidera venga posizionata la versione portabile di Fix it. E' bene tenere presente che tale directory dev'essere già presente sul sistema. Nel caso in cui si utilizzi Windows 7 o Windows Server 2008 R2, è possibile spuntare la casella Windows Powershell è già installato nel computer dal momento che tale pacchetto software risultato già integrato nelle più recenti versioni del sistema operativo.
Facendo clic sul pulsante Salva, inizierà il download di Fix it (circa 40 MB):

Alla comparsa della finestra seguente, si dovrà semplicemente fare clic sul pulsante Fine:

A questo punto, accedendo alla cartella precedentemente indicata, si dovrebbe trovare una sottodirectory denominata Fix it portable.
Se lo si desidera, si potrà copiare tale cartella, ad esempio, in un'unità disco rimovibile quale può essere una chiavetta USB, in modo tale da avere sempre a disposizione l'utilità risolutiva sviluppata dai tecnici Microsoft.

Per avviare Fix it, basterà accedere alla cartella Fix it portable quindi fare doppio clic sul file Launch Fix it.exe. Nella finestra principale del programma sono indicati tutti gli interventi che Fix it è in grado di apportare:

Per individuare rapidamente ciò che si sta cercando, è possibile – eventualmente – selezionare una categoria di problemi dal riquadro Filtra strumenti di risoluzione dei problemi per categoria.

Avviando un controllo (pulsanti Esegui ora), Fix it richiederà se, nel caso in cui dovessero essere riscontrate delle configurazioni irregolari, lo strumento debba automaticamente provi rimedio oppure se si preferisca analizzare ciascuno dei problemi rilevati:

Multilingua (l'interfaccia viene automaticamente tradotta anche in italiano), Microsoft Fix it è prelevabile gratuitamente cliccando qui.

Articolo seguente: Chi può obbligarvi a rivelare le vostre credenziali Facebook?
Articolo precedente: Windows 7: provare a riprendere il controllo di un'applicazione bloccata
32262 letture
Ultimi commenti
inviato da opheliasblues > pubblicato il 19/02/2014 20:30:58
Salve, Ho notato che MS FixIt salva i backup dei programmi rimossi qualora fosse necessario reinstallarli o ripristinare il sistema a prima della disinstallazione. Se non mi serve fare questo perché non intendo tornare indietro, posso liberare spazio su disco cancellando questi backup? :confuso: E se sì posso farlo cancellando l'intera sottocartella di C://Mats/ di mio interesse? :bomba: Devo farlo usando FixIt stesso o con un programma esterno come Ccleaner? Grazie per le vostre indicazioni... :dentone:
inviato da uljp74 > pubblicato il 10/04/2012 18:33:56
Fix it è un'applicazione che esiste da molto più tempo, e devo dire che a volte è una possibile alternativa verso alcuni rogue che bloccano la scheda di rete o che chiedono una connessione proxy, lo usavo quando il file host era corrotto e non potevo più andare sul live update


Leggi tutti i commenti

Commenta anche su Facebook

Link alla home page de IlSoftware.it

P.IVA: 02472210547 | Copyright © 2001 - 2014

Pubblicità | Contatti | Informazioni legali | Storia | Supporta | Credits

Segui i nostri Feed RSS de IlSoftware.it Segui i nostri Feed RSS