Ricerca

sabato 30 luglio


G.Skill presenta memorie DDR4 a 3.200 MHz CL14

di Michele Nasi (01/02/2016)

Un paio di settimane fa G.Skill aveva presentato un kit di memoria compatibile con la piattaforma Skylake così come con i processori Haswell-E (chipset X99).

La stessa azienda ha presentato oggi un nuovo kit di memorie DDR4 da 128 GB capaci di operare ad una frequenza pari a 3.200 MHz e contraddistinte da una latenza CL14.

G.Skill presenta memorie DDR4 a 3.200 MHz CL14

Più nello specifico, i timings delle nuove RAM G.Skill sono 14-14-14-34 ed esse possono lavorare a 1,35 V, garantendo così un'efficienza ancora maggiore.
Destinate alla clientela professionale, le memorie DDR4 appena lanciate sul mercato da G.Skill vengono proposte in otto moduli da 16 GB l'uno così da empire tutti gli slot disponibili sulle schede madri X99.

La latenza CL, lo ricordiamo, suggerisce il ritardo che intercorre tra la richiesta di un dato e l'istante in cui esso è pronto. Essendo viene misurata in cicli di clock, il valore della latenza (CL) ed i relativi timings danno un'idea delle prestazioni di un modulo RAM e possono essere paragonati fra loro solo nel caso delle stesse tipologie di memoria (es. DDR3 o DDR4) a tensioni e dimensioni del modulo uguali.
Va tenuto presente che all'aumentare della frequenza di lavoro, tendono ad aumentare anche i timings.

Per le memorie DDR4 a 3.200 MHz, una latenza CL14 rappresenta ad oggi una vera e propria "pietra miliare".

Per maggiori informazioni, suggeriamo la lettura dell'articolo Quale memoria RAM acquistare.

Articolo seguente: Google porterą la connettivitą 5G con i droni SkyBender
Articolo precedente: Samsung Galaxy S7, sarą il 21 febbraio il giorno del lancio
1993 letture
Ultimi commenti
Nessun lettore ha inviato un commento.
Vuoi essere il primo? Clicca su Inserisci il tuo commento!


Leggi tutti i commenti

Commenta anche su Facebook
Link alla home page de IlSoftware.it

P.IVA: 02472210547 | Copyright © 2001 - 2016

PRIVACY | INFORMATIVA ESTESA COOKIES | Info legali | Pubblicità | Contatti | Storia | Supporta | Credits

Segui i nostri Feed RSS de IlSoftware.it Segui i nostri Feed RSS