Ricerca

venerdì 2 dicembre


Google, versione finale di Data Saver e Chrome 48

di Michele Nasi (28/01/2016)

Google ha rilasciato Chrome 48, la più recente versione del suo browser web. Le novità introdotte sono poche, eccezion fatta per la rinnovata modalità di gestione delle estensioni che appaiono nella parte destra della barra degli indirizzi.

L'idea è quella di aiutare gli utenti rendendosi conto di quali estensioni risultano installate. Nel caso in cui non si riconoscessero una o più estensioni, si potrà immediatamente provvedere alla loro rimozione.

Purtroppo nella parte destra della barra degli indirizzi di Chrome c'è spazio solo per sette icone: chi avrà installato più di sette estensioni, quindi, non le vedrà comparire tutte.

Google, versione finale di Data Saver e Chrome 48

E a proposito di estensioni, Google ha rilasciato la versione finale di Risparmio dati (Data Saver).
Scaricabile da qui, si tratta di un'estensione che consente di ottimizzare l'uso della connessione dati comprimendo le pagine trasmesse in chiaro e gli elementi che le compongono (con l'esclusione, quindi, dei siti HTTPS).

L'uso dell'estensione Risparmio dati si rivela utile ad esempio nel caso in cui si usasse lo smartphone come modem (funzionalità tethering e hotspot WiFi abilitate).
A tal proposito, suggeriamo la lettura dell'articolo Consumare meno dati in 3G o LTE, anche in tethering.

La tecnologia alla base del funzionamento dell'estensione Risparmio dati è la stessa che è stata da tempo integrata direttamente nella versione per Android di Chrome: Consumare meno dati Internet con Android (riferirsi in particolare al paragrafo Attivare la compressione delle pagine su Google Chrome).

Articolo seguente: Office Online, editing collaborativo anche su altri servizi cloud
Articolo precedente: Trojan di Stato, se ne torna (purtroppo) a parlare
3785 letture
Ultimi commenti
inviato da [Claudio] > pubblicato il 29/01/2016 12:26:21
Citazione: Google ha rilasciato Chrome 48, la più recente versione del suo browser web. Le novità introdotte sono poche, eccezion fatta per la rinnovata modalità di gestione delle estensioni che appaiono nella parte destra della barra degli indirizzi.
Boh, Michele, a volte Google delude .... e (almeno per me) questo aggiornamento è il caso; nella versione 48 Beta era stato introdotto nei DevTools il nuovo pannello Panoramica sulla Sicurezza (CTRL + SHIFT + I), decisamente più pulito ed intuitivo rispetto al precedente: qui un paio di screnshot proposti nel contesto dell'annuncio alla sua introduzione, in un POST pubblicato su Chromium Blog. http://s21.postimg.org/ywwqusjn7/Screen_Shot_2016_01_19_at_16_58_29.jpg http://s9.postimg.org/q69m9tbq3/image.jpg nella versione finale, non vi è traccia (il Pannello è quello vecchio): http://s10.postimg.org/7k88c2u8l/screenshot_01.jpg D'accordo che si tratta di uno strumento più indirizzato ai webmaster, ma non è detto che non possa tornare utile anche ai comuni mortali :roll:


Leggi tutti i commenti

Commenta anche su Facebook
Link alla home page de IlSoftware.it

P.IVA: 02472210547 | Copyright © 2001 - 2016

PRIVACY | INFORMATIVA ESTESA COOKIES | Info legali | Pubblicità | Contatti | Storia | Supporta | Credits

Segui i nostri Feed RSS de IlSoftware.it Segui i nostri Feed RSS