Ricerca

lunedì 1 settembre


IEFix: l'utility gratuita ripara-Internet Explorer

IEFix: l'utility gratuita ripara-Internet Explorer

di Michele Nasi (09/02/2006)


IEFix è un'utilità gratuita di dimensioni estremamente ridotte (pesa appena circa 50 KB) che consente di risolvere in un batter d'occhio alcuni comuni problemi spesso rilevati durante l'uso di Internet Explorer.

Il programma effettua una nuova registrazione delle librerie DLL più importanti usate da Internet Explorer e ripristina la configurazione corretta del browser servendosi delle informazioni contenute nel file IE.INF.

IEFix opera correttamente su sistemi Windows 98, Windows ME, Windows 2000 e Windows XP pur necessitando - in Windows 98/ME - delle librerie runtime di Microsoft Visual Basic 6.

Questo piccolo software, in primo luogo, provvede a controllare la correttezza dei percorsi di default usanti da Internet Explorer (cartella dei "preferiti", directory per i file scaricati,...) correggendo eventuali errori. Inoltre, IEFix consente di porre fine ai seguenti problemi:

1. cliccando su un collegamento ipertestuale su una pagina web od in una e-mail oppure facendo clic col tasto destro del mouse su un collegamento ipertestuale in una pagina web quindi selezionando "Apri in un'altra finestra", si verificano una o più delle situazioni seguenti:
- non succede nulla
- la nuova finestra aperta appare bianca
- si riceve un errore di scripting

2. usando il comando "Stampa" oppure "Anteprima di stampa" di Internet Explorer, non accade nulla.

3. quando si prova a connettersi con cartelle web, viene visualizzato un messaggio d'errore simile al seguente: "L'operazione corrente non può essere portata a termine: si è verificato un errore inatteso".

4. Internet Explorer non visualizza la finestra con la quale richiede se il programma debba essere impostato come browser predefinito, sebbene la casella relativa al controllo sia attivata nella finestra delle opzioni.

5. La finestra che compare cliccando sul pulsante "Avanzate" nelle opzioni del browser, risulta completamente vuota.

6. La finestra "Informazioni su Internet Explorer" appare completamente bianca.

7. La funzionalità di ricerca accessibile cliccando sul pulsante "Cerca" nella barra degli strumenti di Internet Explorer non opera correttamente.

8. Risulta impossibile inserire del testo nelle caselle visualizzate nei vari motori di ricerca o nei comuni siti web.


Consigliamo di ricorrere all'uso di IEFix solo ed esclusivamente nel caso in cui si incorra in uno o più dei problemi sopra citati. Una volta scaricato il programma (ved. questa pagina), è sufficiente fare doppio clic sul file IEFIX.EXE (contenuto all'interno dell'archivio compresso) quindi cliccare sul pulsante Apply.

Vi sarà quindi richiesto di inserire il CD ROM d'installazione del sistema operativo o la locazione dei file che compongono il Service Pack.
Articolo seguente: Spamihilator: un software antispam in grado di imparare
Articolo precedente: Eseguire le applicazioni più delicate con diritti amministrativi ridotti
53039 letture
Ultimi commenti
Nessun lettore ha inviato un commento.
Vuoi essere il primo? Clicca su Inserisci il tuo commento!


Leggi tutti i commenti

Commenta anche su Facebook

Link alla home page de IlSoftware.it

P.IVA: 02472210547 | Copyright © 2001 - 2014

Pubblicità | Contatti | Informazioni legali | Cookies | Storia | Supporta | Credits

Segui i nostri Feed RSS de IlSoftware.it Segui i nostri Feed RSS