Ricerca

mercoledì 27 luglio


Indirizzo email personalizzato con Outlook Premium

di Michele Nasi (19/02/2016)

Microsoft introdurrà nuovamente la possibilità di registrare e gestire indirizzi email personalizzati attraverso il suo servizio Outlook.com.

Nell'articolo Creare un indirizzo email: quale servizio scegliere, abbiamo spiegato quanto sia importante utilizzare indirizzi email del tipo @nomeazienda.it per la propria attività.

Posto che è ovviamente possibile rivolgersi ai tanti fornitori di servizi email, gestione domini/DNS e hosting in Italia e all'estero, chi fosse abituato ad usare Outlook.com per la posta elettronica, potrà d'ora in avanti usarlo anche per inviare e ricevere messaggi dai propri indirizzi email personalizzati.

Indirizzo email personalizzato con Outlook Premium

In realtà, era una possibilità che fino al 2014 Microsoft offriva gratuitamente: bastava registrare il nome a dominio d'interesse (ad esempio nomeazienda.it), presso un maintainer italiano o straniero, limitarsi all'acquisto del solo servizio di gestione DNS per pochi euro/dollari l'anno quindi puntare i record MX sui server di Outlook.com (avevamo illustrato la procedura, nel dettaglio, nell'articolo Ottenere un indirizzo e-mail personalizzato con Outlook.com: gestire mail del dominio).

Effettuati questi passaggi, era possibile utilizzare Outlook.com per gestire tutti gli account di posta sul proprio dominio, fidando anche su un ottimo servizio antispam e sulla disponibilità del protocollo IMAP (Differenza tra POP3 e IMAP: cosa cambia nella ricezione della posta) su SSL/TLS (Email: SSL, TLS e STARTTLS. Differenze e perché usarli).

Purtroppo, però, pur permettendo agli utenti già iscritti di continuare ad usare il servizio, nel 2014 Microsoft decise di eliminare la possibilità di gestire account email personalizzati.

La società guidata da Satya Nadella, però, è ora in procinto di tornare ad offrire agli utenti interessati il medesimo servizio. Si tratterà, però, di un servizio a pagamento parte della nuova offerta Outlook Premium (qui alcuni dettagli in anteprima).

Outlook Premium, tuttavia, non soltanto consentirà di gestire indirizzi email personalizzati ma permetterà anche di registrare i nomi a dominio.

Andrà verificato se Outlook Premium sarà subito disponibile anche in Italia. Il servizio Google Domains, ad esempio, non lo è (Google registrerà qualunque nome a dominio).

Tra le società che permettono la gestione gratuita degli indirizzi email personalizzati legati ai nomi a dominio di proprietà degli utenti c'è ancora Zoho: Usare Gmail o Zoho con il proprio dominio personale: gestione della posta elettronica.

Articolo seguente: Traduttore Microsoft, nuove funzionalità per iOS e Android
Articolo precedente: Cosa sono le eSIM: approvate per smartwatch e indossabili
3424 letture
Ultimi commenti
Nessun lettore ha inviato un commento.
Vuoi essere il primo? Clicca su Inserisci il tuo commento!


Leggi tutti i commenti

Commenta anche su Facebook
Link alla home page de IlSoftware.it

P.IVA: 02472210547 | Copyright © 2001 - 2016

PRIVACY | INFORMATIVA ESTESA COOKIES | Info legali | Pubblicità | Contatti | Storia | Supporta | Credits

Segui i nostri Feed RSS de IlSoftware.it Segui i nostri Feed RSS