Ricerca

domenica 24 luglio


Intel, nuove CPU ad alte prestazioni per i portatili

di Michele Nasi (26/01/2016)

Intel ha iniziato a spedire ai produttori hardware le prime partite dei nuovi processori ad alte prestazioni Skylake e Xeon per sistemi portatili.

La società di Santa Clara aveva immesso sul mercato i primi Skylake per notebook già lo scorso anno: l'offerta, però, era per il momento focalizzata sui sistemi "entry level" e consumer.

Ne abbiamo parlato anche nel nostro articolo riassuntivo Processori Skylake, tutto sulle nuove CPU di Intel.

Intel, nuove CPU ad alte prestazioni per i portatili

Le CPU appena "sfornate", invece, si rivolgono ai clienti che faranno un uso professionale del portatile e che quindi sono alla ricerca di performance elevate.

Il processore più potente è il quad-core Core i7-6970HQ, operativo alla frequenza di 2,8 GHz, con 8 MB di cache ed un costo di listino di 623 dollari.
Tra i nuovi Skylake citiamo i Core i7-6870HQ e i7-6770HQ.
Questi ultimi due funzionano alle frequenze di clock pari, rispettivamente, a 2,7 e 2,6 GHz e costeranno 434 e 378 dollari.

Ricordiamo che i processori contraddistinti dalla sigla HQ sono quelli che integrano anche una potente sezione grafica.

Intel ha poi annunciato la disponibilità dei nuovi Xeon per "workstation mobili". Il top è la CPU quad-core Xeon E3-1575M v5 con 8 MB di cache e frequenza di clock pari a 3 GHz. Il suo costo è di ben 1.207 dollari.

In questo documento l'elenco dei processori commercializzati da Intel insieme con il corrispondente prezzo di listino.

Articolo seguente: Google abbassa ancora il prezzo dei Nexus 5X e 5P
Articolo precedente: Microsoft presenta la sua nuova tastiera per Apple iOS
4084 letture
Ultimi commenti
Nessun lettore ha inviato un commento.
Vuoi essere il primo? Clicca su Inserisci il tuo commento!


Leggi tutti i commenti

Commenta anche su Facebook
Link alla home page de IlSoftware.it

P.IVA: 02472210547 | Copyright © 2001 - 2016

PRIVACY | INFORMATIVA ESTESA COOKIES | Info legali | Pubblicità | Contatti | Storia | Supporta | Credits

Segui i nostri Feed RSS de IlSoftware.it Segui i nostri Feed RSS