Ricerca

domenica 26 giugno


Rischio schermata blu (BSOD), Microsoft ritira alcuni aggiornamenti

di Michele Nasi (17/08/2014)

Veloce inversione ad U per Microsoft che ha deciso di ritirare alcuni aggiornamenti per le varie versioni di Windows. Si tratta del bollettino di sicurezza MS14-045, rilasciato martedì scorso e destinato a tutte le versioni di Windows attualmente supportate dal colosso di Redmond (Windows Server 2003, Windows Vista, Windows Server 2008, Windows Server 2008 R2, Windows 7, Windows 8 e Windows 8.1; vedere l'articolo "Patch day" Microsoft di agosto: nove aggiornamenti) nonché del secondo Update per Windows 8.1, pubblicato in concomitanza con il "patch day" del mese di agosto.

Il problema più grave, che è stato rilevato su alcuni sistemi e che si sarebbe manifestato dopo l'installazione dei due aggiornamenti, riguarda la comparsa di una schermata blu (BSOD) con l'errore 0x50 (0x000050).
Per evitare problemi, Microsoft ha deciso di rimuovere precauzionalmente gli aggiornamenti potenzialmente responsabili (non appaiono più in Windows Update) e sta consigliando agli utenti di effettuarne immediatamente la disinstallazione a scopo cautelativo (si veda, ad esempio, quanto riportato in calce a questa pagina: "Bulletin revised to remove Download Center links for Microsoft security update 2982791. Microsoft recommends that customers uninstall this update").

I sistemi affetti dal problema, in seguito alla comparsa della schermata blu, potrebbero non risultare più avviabili.

Sebbene i tecnici Microsoft stiano ancora indagando sul problema, sembra che per tornare ad accedere a Windows sia possibile seguire i seguenti passaggi:

1) far comparire, al boot della macchina, il menù di scelta avanzata (F8 al boot sui sistemi più vecchi; vedere anche Riavviare in modalità provvisoria Windows 8.1, Windows 8 e Windows 7)
2) selezionare "Ripristina il computer"
3) selezionare un account amministratore e digitare la corrispondente password
4) scegliere "Prompt dei comandi"
5) individuare la lettera identificativa di unità corrispondente al disco ove è installato Windows (potrebbe non essere necessariamente C:)
6) eliminare il file \WINDOWS\SYSTEM32\FNTCACHE.DAT (DEL FNTCACHE.DAT)
7) digitare exit e cliccare sul pulsante Riavvia

In ogni caso, gli aggiornamenti da individuare e disinstallare sono i seguenti:
KB2982791
KB2970228
KB2975719
KB2975331


Per trovarli rapidamente, è possibile accedere al Pannello di controllo di Windows, alla sezione Programmi e funzionalità, cliccare su Visualizza aggiornamenti installati ed ordinare gli updates per data cliccando sulla colonna Installato il. Tra gli ultimi aggiornamenti installati, si potrebbero leggere gli identificativi KB2982791, KB2970228, KB2975719 e KB2975331: in questo caso, è consigliabile procedere con la disinstallazione (pulsante Disinstalla).

Per maggiori informazioni, è possibile consultare questa pagina e queste avvertenze.

Articolo seguente: Windows 9: anteprima a fine settembre, rilascio primaverile
Articolo precedente: Amazon lancia il suo lettore di carte di credito e sfida PayPal
13619 letture
Ultimi commenti
inviato da lorenzo baglioni > pubblicato il 23/03/2015 20:05:12
Da novembre dello scorso anno mi appare la schermata BLU nel mio computer fisso che windows 8.1, come la posso risolvere.
inviato da Michele Nasi > pubblicato il 23/08/2014 18:18:56
Nel caso di Windows XP questi aggiornamenti non dovrebbero aver rilevanza alcuna. Apri, se puoi, una discussione sul forum così ne parliamo.
inviato da r_r > pubblicato il 23/08/2014 17:05:22
Un vecchio pc che non accendevo da mesi: ho avviato windows update selezionando quelli relativi a problemi di sicurezza. Al riavvio schermo blu. Purtroppo non conosco il codice degli aggiornamenti e ho scoperto questo articolo di segnalazione a posteriori. Non riesco nemmeno a ripristinare con il CD originale. Lo schermo blu cita il driver nv4.sys e i codici 0x0000007e (0xc000001d 0xf7c798ea 0xf7c797f4 0xf7c794f0). Grazie per la condivisione del vostro lavoro che mi è stato spesso utile da molti anni. Saluti!
inviato da Rosala > pubblicato il 21/08/2014 16:13:07
Sta di fatto che dopo l'aggiornamento ho un serio problema: non mi funziona più l'opzione apri il link in una nuova scheda e pertanto tutti link che pressuppongono l'apertura in una nuova scheda non funzionano più, praticamente IE11 risulta impraticabile. Ho provveduto alla disinstallazione del prodotto elencato ma senza risultato. Non so più cosa fare.
inviato da Michele Nasi > pubblicato il 21/08/2014 15:28:47
Di Windows XP? Queste patch di default non sono disponibili per Windows XP non essendo questo sistema operativo più supportato... Puoi chiarire meglio la tua situazione?
inviato da r_r > pubblicato il 21/08/2014 12:00:42
eseguito update win XP oggi: schermo blu! non riesco nemmeno entrare in modalità provvisoria. non hanno ancora risolto il problema.
inviato da magopenguin > pubblicato il 19/08/2014 21:32:57
Gentilissimo Michele :) PS. Osservazione personale: Chi lavora alla Microsoft non è un ciabattino (mi auguro..) Come mai non riescono loro a creare un contesto dove disinstallano gli update difettosi agli utenti che li hanno scaricati,o hanno l'impostazione che glieli fa scaricare da soli? Lo so io come lo sanno tutti che si può fare. C'è gente che non sa nemmeno che si sono scaricati,come non sa nemmeno disinstallarli.
inviato da Michele Nasi > pubblicato il 19/08/2014 21:00:59
Tutti gli aggiornamenti che scarichi da Windows Update *adesso* sono sicuri perché non annoverano più gli update ritirati da Microsoft nei giorni scorsi.


Leggi tutti i commenti

Commenta anche su Facebook
Link alla home page de IlSoftware.it

P.IVA: 02472210547 | Copyright © 2001 - 2016

PRIVACY | INFORMATIVA ESTESA COOKIES | Info legali | Pubblicità | Contatti | Storia | Supporta | Credits

Segui i nostri Feed RSS de IlSoftware.it Segui i nostri Feed RSS