Ricerca

mercoledì 27 luglio


Samsung presenta sul mercato il suo Chromebook 3

di Michele Nasi (18/02/2016)

Uno degli aspetti che possono stimolare all'acquisto di un Chromebook è sicuramente il prezzo. L'hardware di cui si disporrà non sarà sicuramente eccelso ma consentirà comunque di effettuare, in mobilità, tutte le elaborazioni di base.

Il Samsung Chromebook 3, annunciato nel corso dell'ultima edizione del CES di Las Vegas, inizia oggi ad essere commercializzato ufficialmente.

Per il momento la disponibilità è limitata dal momento che può essere acquistato solo negli Stati Uniti al prezzo di 200 dollari.

Samsung presenta sul mercato il suo Chromebook 3

Samsung Chromebook 3 propone un telaio in lega di magnesio, materiale che rende il dispositivo robusto ma allo stesso tempo leggero e maneggevole.
Dotato di un display da 11,6 pollici (risoluzione 1.366 x 768 pixel), processore Intel Celeron N3050 Braswell, 16 GB di memoria interna, 2 GB di RAM display e supporto WiFi 802.11ac/Bluetooth 4.0, il Chromebook di Samsung integra uno slot microSD per estenderne le possibilità di memorizzazione dati, e due porte USB (una USB 2.0 e l'altra USB 3.0).

Stando a quanto dichiarato dai tecnici del colosso sudcoreano, la batteria dovrebbe garantire un'autonomia di circa 11 ore, facendo compiere al Chromebook un notevole balzo in avanti rispetto alla precedente generazione.

Al momento non è dato sapere quando il Samsung Chromebook 3 sarà commercializzato anche in Italia.

Articolo seguente: Skype introduce le videochiamate di gruppo su Android e iOS
Articolo precedente: Seagate, hard disk da 2 TB per supercompatti e convertibili
2491 letture
Ultimi commenti
Nessun lettore ha inviato un commento.
Vuoi essere il primo? Clicca su Inserisci il tuo commento!


Leggi tutti i commenti

Commenta anche su Facebook
Link alla home page de IlSoftware.it

P.IVA: 02472210547 | Copyright © 2001 - 2016

PRIVACY | INFORMATIVA ESTESA COOKIES | Info legali | Pubblicità | Contatti | Storia | Supporta | Credits

Segui i nostri Feed RSS de IlSoftware.it Segui i nostri Feed RSS