Ricerca

giovedì 30 giugno


Sony presenta Xperia X, tre nuovi smartphone Android 6.0

di Michele Nasi (22/02/2016)

Durante l'edizione di quest'anno del Mobile World Congress, Sony ha presentato la rinnovata gamma dei suoi dispositivi Xperia X: i nuovi modelli spaziano dalla fascia media di mercato sino a quella più alta.

Xperia X, Xperia X Performance e Xperia XA sono i tre prodotti appena presentati da Sony.

Più maneggevoli, i nuovi Sony sono caratterizzati da linee maggiormente stondate rispetto ai predecessori della serie Xperia Z. La "X" che contraddistingue la nuova offerta non è stata scelta a caso: si fa riferimento al termine eXperience, per sottolineare quanto i tecnici di Sony si siano applicati sugli aspetti legati all'ergonomia dei dispositivi.

Sony presenta Xperia X, tre nuovi smartphone Android 6.0

In tutti i casi Sony preinstalla Android 6.0 Marshmallow ma il device più economico è Xperia XA: basato su un processore MediaTek, il P10 Helio (MT6755) presentato la scorsa estate, il dispositivo integra una fotocamera da 13 Megapixel con sensore Exmor RS ed una frontale da 8 Megapixel.
La GPU Mali T860MP2 a 700 MHz integrata nel SoC è ormai vecchia di circa un anno e mezzo ma è comunque in grado di riprodurre video 720p.

Per quanto riguarda la connettività, Xperia XA propone il supporto LTE Cat. 6, Bluetooth 4.0 e Wi-Fi 802.11 b/g/n.

Il prezzo dell'Xperia XA non è stato ancora confermato ma è lecito attendersi che sia particolarmente competitivo vista la dotazione hardware.



Xperia X è un dispositivo similare, di fascia media, che però utilizza un processore Snapdragon 650 (precedentemente conosciuto come Snapdragon 618; vedere Snapdragon rinomina alcuni SoC: Snapdragon 650 e 652) e propone uno schermo 1080p.

Le due fotocamere usano sensori ottici Exmor RS e hanno un'apertura focale f/2.0: quella posteriore è da 23 Megapixel; quella frontale da 13 Megapixel (contraddistinta da un angolo di scatto molto ampio). Nella sua categoria, Xperia X vuole proporre le migliori fotocamere possibili.

Il lettore di impronte digitali è posto sul lato del telefono mentre la connettività è garantita dal supporto Bluetooth 4.2, Wi-Fi 802.11 ac, NFC, DLNA e Miracast.



Il terzo smartphone appena presentato in terra spagnola si chiama Xperia X Performance.
Si tratta di un dispositivo di fascia alta che integra un performante processore Snapdragon 820 ma che, per il resto, usa un hardware molto simile a quello dell'Xperia X.

Tra le novità di Sony, la ricarica adattiva Qnovo che - verificando le modalità d'impiego del dispositivo - dovrebbe aiutare a "spremere" la batteria in maniera più efficace, aumentandone l'autonomia.
Le fotocamere, inoltre, sono dotate di capacità predittive (funzionalità Predictive Hybrid Autofocus) riuscendo ad esempio a regolare automaticamente la messa a fuoco anche in condizioni difficili (soggetti in movimento).



Completano l'offerta Xperia X di Sony alcuni accessori come Xperia Ear, auricolari NFC capaci di collegarsi con gli smartphone Android; Xperia Eye, fotocamera ultracompatta; Xperia Projector, per proiettare informazioni su qualunque superficie; Xperia Agent, per comunicare e gestire altri device utilizzati nell'abitazione.

Articolo seguente: Bill Gates: Apple sbaglia ad opporsi a giudici ed FBI
Articolo precedente: Ford presenta il SYNC 3 con supporto a CarPlay e Android Auto
2855 letture
Ultimi commenti
Nessun lettore ha inviato un commento.
Vuoi essere il primo? Clicca su Inserisci il tuo commento!


Leggi tutti i commenti

Commenta anche su Facebook
Link alla home page de IlSoftware.it

P.IVA: 02472210547 | Copyright © 2001 - 2016

PRIVACY | INFORMATIVA ESTESA COOKIES | Info legali | Pubblicità | Contatti | Storia | Supporta | Credits

Segui i nostri Feed RSS de IlSoftware.it Segui i nostri Feed RSS