Ricerca

venerdì 25 aprile


Un mondo di password: tutti i segreti e i programmi più utili

Un mondo di password: tutti i segreti e i programmi più utili

di Michele Nasi (19/06/2003)


Advanced Zip Password Recovery (abbreviato AZPR; prelevabile da questa pagina) è, invece, la Ferrari tra i software della sua categoria. Sviluppato da Elcomsoft, azienda specializzata nel recupero password di qualunque genere, è un programma commerciale (la registrazione costa 30 Dollari per uso personale), distribuito comunque anche in versione dimostrativa, limitata nelle sue funzionalità.
Il principale vantaggio di AZPR è quello di essere in grado di provare fino a 15 milioni di password al secondo (un valore irraggiungibile da parte di software come Zip Password Finder).


La versione dimostrativa di AZPR, riduce a 5 caratteri la dimensione specificabile per la password nel caso di un brute force attack; alcuni tipi di dictionary attack, inoltre, non sono consentiti.
Per utilizzare il programma, è sufficiente cliccare sull'apposito pulsante - contenuto nel box Encrypted ZIP file - per indicare il file ZIP da processare, specificare il tipo di attacco dal menù a tendina sulla destra, impostare le specifiche della password (combinazioni possibili) e lunghezza della stessa servendosi, rispettivamente, delle cartelle Range e Length.
AZPR consente di memorizzare lo stato del processo di recupero di una password per riprenderlo, in un secondo tempo, dal punto in cui lo si era lasciato. In questo modo, nel caso di password complesse che richiedano diversi giorni di lavoro, è possibile suddividere l'operazione di recupero della password in più riprese. Il programma funziona in background e non influisce in alcun modo sulle prestazioni globali del personal computer (mentre AZPR va alla ricerca della password si può, quindi, continuare a lavorare normalmente).
Come "ciliegina sulla torta", AZPR è anche "traducibile" in lingua italiana cliccando sulla scheda Options, quindi su Language ed infine su Italiano.

Articolo seguente: Administrator's Pak 4.0: ridare vita ai sistemi che non si avviano
Articolo precedente: Progettazione di database: aspetti teorici
810337 letture
Ultimi commenti
inviato da Michele Nasi > pubblicato il 24/03/2010 11:24:19
L'articolo che hai commentato è molto vecchio (presto aggiungeremo la visualizzazione della data negli articoli): a quel tempo Password Depot era distribuito a titolo gratuito. Keepass è un software eccellente già più volte recensito nelle pagine de IlSoftware.it: http://www.ilsoftware.it/ricerca.asp?q=keepass&d=0 Grazie per il tuo commento. :wink:
inviato da fango > pubblicato il 24/03/2010 10:45:14
perchè dite che password-depot è gratuito? non lo è affatto !!! mettete dentro kee pass


Leggi tutti i commenti

Commenta anche su Facebook

Link alla home page de IlSoftware.it

P.IVA: 02472210547 | Copyright © 2001 - 2014

Pubblicità | Contatti | Informazioni legali | Storia | Supporta | Credits

Segui i nostri Feed RSS de IlSoftware.it Segui i nostri Feed RSS