Ricerca

domenica 24 luglio


Windows 10 Redstone arriverą a giugno, in parte

di Michele Nasi (04/03/2016)

Che il prossimo grande aggiornamento per Windows 10 si chiamasse Redstone era già cosa nota. Sino ad oggi, però, Microsoft non aveva lasciato trapelare alcuna data per il possibile rilascio dell'update.
Noi stessi abbiamo sempre fatto riferimento all'arrivo di Redstone parlando genericamente dell'estate 2016.

Windows 10 Redstone RS1: primo pacchetto di aggiornamento a giugno

Fonti vicine all'azienda di Redmond, però, hanno confermato come data di lancio per Windows 10 Redstone il prossimo mese di giugno.

Windows 10 Redstone arriverą a giugno, in parte

L'aggiornamento per Windows 10, tuttavia, sarà distribuito in due tranche: la prima parte dell'update sarà contraddistinta dall'identificativo RS1 e debutterà a giugno mentre la seconda - RS2 - arriverà molto probabilmente nel corso della primavera 2017.

Le novità di Windows 10 Redstone RS1

Il primo aggiornamento dovrebbe concentrarsi sul miglioramento dell'integrazione fra i vari dispositivi Windows 10. Sarà l'aggiornamento che contribuirà a legare fra loro PC, terminali Windows 10 Mobile e Xbox.

RS1 è la colla che Microsoft utilizzerà per continuare sulla strada della creazione di quell'ecosistema di prodotti e servizi agognato da anni.

L'aggiornamento focalizzerà l'attenzione sulle Universal Apps di Windows 10 e porterà il Windows Store su Xbox.
Un maggior numeri di applicazioni nate in seno ai progetti Islandwood (porting della app Apple iOS su Windows 10) e Centennial (trasformazione dei tradizionali programmi per Windows desktop in app Windows Store) saranno poi condotte nel negozio online di Microsoft.

Il nuovo Windows Store sarà sempre più un punto di riferimento per vari tipi di contenuti, accessibili da tutti i vari device Windows 10.

La funzionalità Continuum sarà una delle caratteristiche che RS1 provvederà a migliorare. Similmente a quanto accade con l'accoppiata Mac OS X-iPhone, i possessori di uno smartphone Windows 10 Mobile potranno effettuare chiamate ed inviare SMS direttamente da PC appoggiandosi al dispositivo mobile.

Windows 10 Redstone RS1 dovrebbe essere distribuito, in versione finale, come "Windows 10 versione 1606" (quella più recente è la versione 1511, rilasciata a novembre 2015).

Maggiori informazioni saranno comunque rese di pubblico dominio già dal prossimo 30 marzo, quando prenderà il via l'edizione di quest'anno della conferenza Build di Microsoft.

Articolo seguente: Addio a Ray Tomlinson, inventore dell'email
Articolo precedente: Le aziende che supportano Apple contro FBI e governo
8107 letture
Ultimi commenti
Nessun lettore ha inviato un commento.
Vuoi essere il primo? Clicca su Inserisci il tuo commento!


Leggi tutti i commenti

Commenta anche su Facebook
Link alla home page de IlSoftware.it

P.IVA: 02472210547 | Copyright © 2001 - 2016

PRIVACY | INFORMATIVA ESTESA COOKIES | Info legali | Pubblicità | Contatti | Storia | Supporta | Credits

Segui i nostri Feed RSS de IlSoftware.it Segui i nostri Feed RSS