Ricerca

mercoledì 31 agosto


Windows 10, nuove versioni in anteprima senza rischi

di Michele Nasi (11/02/2016)

I portavoce di Microsoft avevano recentemente annunciato l'intenzione di voler rilasciare con maggior frequenza nuovi aggiornamenti di anteprima per Windows 10. Intensificare i rilasci significa anche aumentare le possibilità che questi possano causare problemi sui sistemi degli utenti, in forza della presenza di bug ancora irrisolti.

I partecipanti al programma Windows Insider, è vero, sono testers quindi soggetti abituati a confrontarsi con problemi tecnici e disposti a sopportare qualche imperfezione del sistema operativo: Provare Windows 10 partecipando al programma Windows Insider.

Windows 10, nuove versioni in anteprima senza rischi

Microsoft, però, da un lato vuole velocizzare il rilascio degli aggiornamenti per Windows 10 così da ricevere il più rapidamente possibile un riscontro da parte dell'utenza e, ad esempio, bruciare le tappe in vista del rilascio dell'importante update estivo conosciuto con l'appellativo di Restone; dall'altro desidera ridurre al minimo i possibili disagi, anche sui sistemi dei testers.

Si spiega così l'inserimento di un terzo livello appannaggio degli utenti partecipanti al programma Windows Insider: oltre ai livelli "lento" e "veloce" (rispettivamente, slow ring e fast ring), Microsoft ha appena aggiunto "Release Preview".

Release Preview è un terzo canale che si affianca a quelli già esistenti e che permette sì di ricevere gli aggiornamenti di Windows 10 in anteprima, il più rapidamente possibile. In questo caso, però, il sistema operativo non riceverà quegli aggiornamenti che i tecnici Microsoft non abbiano classificato come sufficientemente stabili.

La novità relativa all'aggiunta del "terzo livello" di testing, riguarda non soltanto gli insiders che stanno provando Windows 10 ma anche coloro che usano dispositivi mobili ed hanno installato la preview di Windows 10 Mobile.

Articolo seguente: Il numero due di Amazon commissario per il digitale
Articolo precedente: Tesla, a fine marzo Model 3. Auto elettrica per le masse
5081 letture
Ultimi commenti
inviato da Marcello IN > pubblicato il 19/02/2016 16:42:40
Anch'io sono ritornato a Windows 8.1 dopo aver accettato e istallato per 2 volte gratuitamente Windows 10 perché continuamente mi si bloccava il computer LENOVO. Il motivo era che ogni poco subentrava un aggiornamento che mi faceva stare senza uso del computer per ore e ore stanco ho detto basta resto con Windows 8.1
inviato da ABCDE > pubblicato il 15/02/2016 21:34:55
Tanto finche' Windows non cambiera' politica e cioe' smettera' di produrre sistemi operativi fatti in modo da essere spiati da tutto il mondo , non ci sara' pace per gli utenti di conseguenza e' decisamente importante passare ad altri sistemi meno voraci di spazio e pesantezza e di conseguenza piu' affidabili e sicuri soprattutto dal punto di vista della stabilita', esempio io sono passato da Windows 7 a Windows 10, ok ho dovuto formattare tre volte il pc. ABCDE
inviato da Brugo > pubblicato il 14/02/2016 17:16:54
Windows è alla frutta . non si può avere un sistema che spende tutto questo tempo a fare aggiornamenti.


Leggi tutti i commenti

Commenta anche su Facebook
Link alla home page de IlSoftware.it

P.IVA: 02472210547 | Copyright © 2001 - 2016

PRIVACY | INFORMATIVA ESTESA COOKIES | Info legali | Pubblicità | Contatti | Storia | Supporta | Credits

Segui i nostri Feed RSS de IlSoftware.it Segui i nostri Feed RSS