Ricerca

giovedì 24 aprile


Windows XP: \windows\system32\config\system è corrotto

di Michele Nasi (11/07/2003)


Se Windows XP si rifiuta di partire visualizzando un errore relativo alla cartella \WINDOWS\SYSTEM32\CONFIG\SYSTEM, è assai probabile che il registro di sistema risulti danneggiato e quindi inutilizzabile.
Prima di riformattare tutto e reinstallare il sistema, è possibile applicare una delle seguenti due procedure che, solitamente, riescono a risolvere brillantemente il problema.
La procedura 1) è quella di più semplice ed immediata applicazione: il suo svantaggio è che non sempre funziona; la seconda procedura è invece quella che solitamente riesce a risolvere anche situazioni disperate.

1) Primo metodo.
All'avvio del sistema operativo premete il tasto F8 durante la precedura di caricamento di Windows XP (immediatamente dopo la conclusione del cosiddetto "Power On Self Test", la prima schermata che si vede dopo l'accensione del personal computer: caricamento dei dati del BIOS, test sulla memoria
RAM e sulle unità disco).
Dal menù di scelta selezionate l'opzione che permette di avviare il sistema utilizzando l'ultima configurazione funzionante conosciuta.
In questo modo si forzerà l'avvio di Windows XP utilizzando l'ultimo set di file che risultava non danneggiato.
Se questo sistema non funziona, potete provare ad applicare il metodo che segue.

2) Secondo metodo.
Avviate il sistema lasciando inserito il CD ROM d'installazione di Windows XP (verificate che il BIOS sia impostato in modo tale da consentire l'avvio da CD ROM). Una volta all'interno del setup, premete il tasto R per avviare la Console di ripristino (Recovery Console).
Dopo l'avvio della Console di ripristino, selezionate l'installazione corrispondente a Windows XP indicando la cifra
corretta e digitate, quando richiesto, la password associata all'amministratore di sistema.
A questo punto vi verrà mostrato un prompt dei comandi simile a quello del vecchio DOS.
Per prima cosa digitate i seguenti comandi, premendo il tasto Invio al termine di ogni riga:
md tmp
copy C:\windows\system32\config\system C:\windows\tmp\system.bak
delete C:\windows\system32\config\system
copy C:\windows\repair\system C:\windows\system32\config\system


Abbiate cura di digitare i comandi così come indicato: errori possono rendere inavviabile il sistema.
Sostituite eventualmente la lettera C con quella corrispondente all'unità disco/partizione ove è installato Windows XP.
Provate, quindi, a riavviare il sistema: se Windows XP non parte, tornate nella Console di ripristino e digitate i comandi che seguono:

md tmp
copy C:\windows\system32\config\software C:\windows\tmp\software.bak
delete C:\windows\system32\config\software
copy C:\windows\repair\software C:\windows\system32\config\software


Riavviate il sistema. Qualora Windows XP non dovesse riavviarsi neppure in questo modo, l'unica via possibile e la reinstallazione dell'intero sistema operativo.
Per maggiori informazioni fate riferimento a questa pagina.
Articolo seguente: Windows XP: ripristinare le impostazioni del TCP/IP
Articolo precedente: Windows XP: deframmentazione dei file di avvio
136045 letture
Ultimi commenti
inviato da bobbilly > pubblicato il 25/01/2014 16:43:43
Salve, avrei un'altro metodo, ma non e per tutti, e cioà toglier l'HD dal pc corrotto e metterlo in in'altro PC in slave , andare nel disco in c:windows\sistem32\config e sostituire in file "system con il file preso dal disco nella cartella repair, far ripartire il pc e finalmente vedrete windows ripartire , fare uno scandisk e riparare gli errori , andare su proprieta del computer e ripristinare i driver per la chiusura della configurazione nuova, finito tutto dare un punto di ripristino nuovo al PC. dovrebbe andare tutto bene , ma come si sà ma non è ma tutto uguale sui PC, spero di esservi stato utile, ciao Amedeo.
inviato da isidora > pubblicato il 02/03/2011 08:59:27
Sono disperata non riesco più a trovare il file per la deframmentazione dei dischi per risparmiare spazio sul mio computer mi esce un avviso che mi dice. MMC NONè IN GRADO DI APRIRE IL FILE C:\WINDOWS SISTEMI 32\DFRG.MSC PROBABILMENTE IL FILE NON ESISTE,NON è UNA CONSOLE MMC OPPURE è STATO CREATO DA UNA VERSIONE SUCCESSIVA DI MMC è ANCHE POSSIBILE CHE NON SI POSSIEDONO DIRITTI SUFFICENTI PER L'ACCESSO AL FILE. io questo file l'ho sempre avuto da quando ho comperato il computer e l'ho usato spesso perchè ora si è disabilitato? perciò non cè stata nessuna creazione sucessiva era tutto già dentro dalla casa costruttrice per favore mi aiuti che cosa debbo fare le confesso che conosco poco i termini del computer PERCHè HO IMPARATO DA QUALCHE ANNO E TUTTO DA SOLA E HO 71 ANNI perciò mi sciva in termini elementari grazie la mia email è viola.isidora @tiscali.it CORDIALI SALUTI E ASPETTO RISPOSTA
inviato da Jose C M > pubblicato il 15/04/2010 10:04:47
salve aiuto ho portatile Acer TravelMate244LM HO FORMATATO tutto staba bene poi lo spento il pc ma no si reprende piu quando lo acendo la prima cosa che esce è press f2 to enter SETUP ma il schermo rimane nero per 10minuti piu,mano poi apare imposible avviare Windows poiché il file seguente mancano o è danneggiato WINDOWS/SYSTEM32/CONFIG/SYSTEM HO TENTATO DI REPRESTINARE INSERENDO cd de installazione WINDOWS ma non riesco a farlo perche continua aparere sempre lo steso quindi non reparte il avvio sempre rimane schermo nero con lo stesa scritura di prima WINDOWS SYSTEN32 CONFIG SYSTEN Vorrei un aiuto coas posso fare grazie
inviato da cristian86 > pubblicato il 09/09/2009 14:28:56
non è possibile ripristinarlo in altresì modo,visto che ho perso il cd ? grazie
inviato da Alessandro68 > pubblicato il 01/09/2009 08:38:51
nel metodo 2 dopo l'avvio della Console di ripristino qual'è la cifra corretta da indicare ? grazie Alessandro


Leggi tutti i commenti

Commenta anche su Facebook

Download correlati :

Link alla home page de IlSoftware.it

P.IVA: 02472210547 | Copyright © 2001 - 2014

Pubblicità | Contatti | Informazioni legali | Storia | Supporta | Credits

Segui i nostri Feed RSS de IlSoftware.it Segui i nostri Feed RSS