Pagina 1 di 1

Windows 10 sarà più attento alla privacy:...

MessaggioInviato: 11 gen 2017 16:03
di Admin
Windows 10 è stato più volte messo alla gogna perché non mette a disposizione gli strumenti per disabilitare la telemetria e l'invio di informazioni a Microsoft sullo stato del sistema.Sono così nati diversi strumenti che permettono di disabilitare la telemetria e azzerare l'invio di dati ai server Microsoft: Disattivare telemetria e impostazioni di feedback in Windows 10 con un clic (ne abbiamo parlato anche nell'articolo Migliorare e velocizzare Windows 10, alcuni suggerimenti).La scorsa estate il Garante Privacy francese (CNIL) aveva trasmesso a Microsoft una contestazione formale sul tema invitando la società di Redmond a modificare il comportamento di Windows 10: Windows 10 non rispetta la privacy secondo CNIL. ( Cliccate qui per consultare il testo completo.)

Re: Windows 10 sarà più attento alla privacy:...

MessaggioInviato: 11 gen 2017 17:04
di Mao99
L'unco modo per stare più tranquilli è scaricarsi le utility free win10 privacy e usarle (bastano i produttori più famosi), così si potrà vedere quante cose si avevavo attive..

Re: Windows 10 sarà più attento alla privacy:...

MessaggioInviato: 11 gen 2017 18:33
di terraneanroots
Beh ,speriamo non solo sulla carta .
Quando avevo Windows 8.1 cerano richieste in uscita (Log Firewall) da parte di wsqmcons.exe.

Questi non è altro che la pianificazione "Partecipa al programma Analisi utilizzo software di Windows" .

Eppure ricordo bene di averlo disattivato alla prima installazione..... .

In altre parole nonostante avevo espresso parere a non partecipare "il tizio" se ne fregava altamente delle impostazioni dell'utente.

Certo che con il Firewall di Windows (della stessa parrocchia) non me ne sarei accorto neanche fino a fine supporto Extended :!: