Ricerca

domenica 28 agosto

530 risultati tra gli articoli.
...FCC (Federal Communications Commission), agenzia governativa incaricata di verificare il corretto utilizzo di tutti gli spettri radio negli Stati Uniti, ha deciso di comminare una sanzione amministrativa a TP-Link. TP-Link dovrà versare una somma pari a 200.000 dollari e adeguarsi alle
inserito il
02/08/2016

a cura di:
Michele Nasi
...società precedentemente nota come NGI, è uno dei provider di telecomunicazioni wireless più conosciuti. L'azienda è nota per l'affidabilità del servizio di connettività che oggi consente di raggiungere i 30 Mbps anche nelle zone "a fallimento di mercato"...
inserito il
02/08/2016

a cura di:
Michele Nasi
...abbiamo ricordato più volte: quando anche solo un dispositivo client collegato alla rete locale effettua un pesante upload di dati online, la connessione può diventare immediatamente lenta. E non soltanto in upload ma anche in download. Una connessione lenta, quindi, spesso non
inserito il
01/08/2016

a cura di:
Michele Nasi
...ci si collega alla rete Internet, indipendentemente dal dispositivo utilizzato, il provider utilizzato provvede ad assegnarci un indirizzo IP univoco. Tale indirizzo IP pubblico (ossia raggiungibile da qualunque altro device connesso ad Internet, anche dall'altro capo del pianeta) viene assegnato...
inserito il
29/07/2016

a cura di:
Michele Nasi
...stati comunicati in via ufficiale i nomi delle società che si sono offerte di coprire con la banda ultralarga le cosiddette aree bianche di Abruzzo, Molise, Toscana, Emilia Romagna, Lombardia e Veneto. Infratel Italia - società controllata dal Ministero dello Sviluppo Economico che...
inserito il
29/07/2016

a cura di:
Michele Nasi
...e Fastweb hanno siglato uno storico accordo. L'obiettivo è quello di coprire con la fibra ottica in modalità FTTH (Fiber-to-the-Home), quindi con la connettività a banda ultralarga che arriva fino al modem dell'utente finale, circa 3 milioni di unità abitative entro il...
inserito il
27/07/2016

a cura di:
Michele Nasi
...sostituire i dispositivi WiFi. Fermo restando che ciascuno è libero di comportarsi come meglio crede (scegliendo ad esempio di usare solo reti cablate), proprio per le ragioni sin qui illustrate, pare quanto meno fuori luogo il consiglio di dotarsi di un "adattatore" 3G/LTE con tanto di SIM...
inserito il
22/07/2016

a cura di:
Michele Nasi
2 risultati tra i programmi.

Non ci sono ulteriori risultati in questa pagina
Istruzioni per la ricerca:
    Per effettuare una ricerca negli archivi de IlSoftware.it è sufficiente inserire uno o più termini nel campo apposito. E' possibile cercare in tutto il sito oppure in una singola sezione escludendo eventualmente le news o limitando la ricerca ai soli titoli. Per fare in modo che il termine cercato venga individuato come parola intera, basta spuntare l'apposita casella.
    La ricerca può essere effettuata in tutto il sito, tra tutti i contenuti (Articoli), tra le schede software (Programmi), tra le tag (Tags) oppure nel database di Software Soluzioni Partner (SSP).
Link alla home page de IlSoftware.it

P.IVA: 02472210547 | Copyright © 2001 - 2016

PRIVACY | INFORMATIVA ESTESA COOKIES | Info legali | Pubblicità | Contatti | Storia | Supporta | Credits

Segui i nostri Feed RSS de IlSoftware.it Segui i nostri Feed RSS