10464 Letture

[Video] Vulnerabilità di sicurezza sotto controllo con Secunia PSI

Mantenere il sistema operativo e le varie applicazioni aggiornati (in particolar modo tutti quei software che "comunicano" con la rete Internet) è la chiave di volta per non avere problemi e per proteggere i propri dati.

Vulnerabilità nuove vengono scoperte praticamente a cadenza giornaliera. Alcune di esse sono estremamente critiche tanto da permettere, se sfruttate da parte di un malintenzionato, l’esecuzione di codice potenzialmente nocivo in modalità remota.

Il tempestivo aggiornamento delle applicazioni che si usano consente quindi di prevenire gran parte dei rischi d’infezione.

Ma come fare per non dimenticare l’installazione di importanti aggiornamenti di sicurezza?
E' necessario visitare periodicamente i siti web di ogni singolo produttore software?

Ora non più. Ecco accorrere in aiuto Secunia Personal Software Inspector.

Si tratta di un software gratuito che offre la possibilità di diagnosticare non solo la mancanza di patch relative al sistema operativo ma anche il mancato aggiornamento di oltre 4.200 applicazioni.

Concepito per l'uso su un singolo sistema, Secunia PSI si rivela comunque una soluzione eccellente. Una volta installato, il programma provvede ad effettuare una scansione del contenuto dei dischi fissi del sistema locale fornendo un primo dettagliato responso.

Per poter visionare il contenuto video presente in quest'area, è necessario verificare di aver abilitato JavaScript e di essere in possesso dell'ultima versione di Macromedia Flash Player. Se state utilizzando un browser con JavaScript disattivato, è necessario provvedere ad attivarlo adesso. Altrimenti, provvedete ad aggiornare la versione di Flash Player in uso facendo riferimento a questa pagina.

Al termine della procedura di analisi, PSI mostra l’elenco dei software rilevati come "insicuri": per ciascuno di essi, è assai probabile che siano state scoperte una o più pericolose vulnerabilità di sicurezza. Per evitare di esporre il personal computer ad attacchi remoti, infezioni da virus e malware, furti di dati, è bene seguire i suggerimenti prospettati da PSI aggiornando le applicazioni indicate.

Tra le funzionalità più utili, è bene ricordare come in molti casi PSI fornisca il link diretto per il download della versione aggiornata dell’applicazione o della patch di sicurezza da applicare.

Secunia PSI è stato sviluppato per monitorare costantemente le applicazioni installate sul sistema in uso. Dopo la scansione iniziale, infatti, il programma visualizza il messaggio Monitoring your software... Ciò significa che la lista delle applicazioni vulnerabili viene aggiornata in tempo reale, sulla base delle modifiche apportate dall’utente.

PSI risulta quindi sempre in esecuzione (visualizza la sua icona nell’area della traybar di Windows) a meno che non si provveda a chiuderlo facendo clic con il tasto destro del mouse sulla sua icona quindi scegliendo la voce Exit. Chi non volesse mantenere Secunia PSI sempre in esecuzione sul sistema, può eliminare la sua icona dal menù Programmi, Esecuzione automatica di Windows. Si ricordi però che così facendo Secunia PSI non può aggiornare in tempo reale l’elenco delle applicazioni vulnerabili.


[Video] Vulnerabilità di sicurezza sotto controllo con Secunia PSI - IlSoftware.it