1682 Letture

A Settembre niente bollettini di sicurezza Microsoft

Nessuna patch Microsoft verrà rilasciata quest'oggi. Come ogni secondo Martedì del mese l'appuntamento sarebbe stato con i consueti bollettini di sicurezza dell'azienda di Redmond. Con un annuncio pubblicato sul sito web ufficiale (ved. questa pagina), il colosso di Bill Gates ha cambiato i piani secondo i quali quest'oggi sarebbe dovuto avvenire il rilascio di una patch per una vulnerabilità potenzialmente sfruttabile da parte di virus worm.
Durante i test dell'ultim'ora, però, sembra che si siano verificati dei problemi. I tecnici Microsoft hanno quindi preferito rimandare il rilascio della patch onde evitare il verificarsi di comportamenti indesiderati.
E' stato comunque confermata la distribuzione di un aggiornamento non riguardante la sicurezza del sistema ma comunque "ad alta priorità" tramite i servizi Microsoft Update (MU), Windows Update, WSUS e SUS. Sarà rilasciato anche il consueto aggiornamento per il software di rimozione malware. Tre delle nove vulnerabilità scoperte da eEye, azienda da tempo attiva nel campo della sicurezza informatica, e non ancora risolte da quasi due mesi sono classificate come ad alto rischio (ved. questa pagina).

A Settembre niente bollettini di sicurezza Microsoft - IlSoftware.it