2637 Letture

A volte ritornano: ampia diffusione per il virus Sober.I

Segnaliamo la repentina diffusione, anche nel nostro Paese, di Sober.I, un virus worm che - come molti altri - è dotato di un motore SMTP in grado di "autospedirsi" agli indirizzi e-mail reperiti sul computer infettato.
Sober.I arriva via e-mail presentandosi con un testo in lingua inglese o tedesca. L'allegato al messaggio di posta elettronica, contenente il codice virale, può avere estensioni .bat, .com, .pif, .scr o .zip.
L'analisi del virus (a cura di amvinfe) e le istruzioni per la sua rimozione sono consultabili nel nostro Osservatorio virus.
Symantec ha appena rilasciato un apposito "removal tool" per l'eliminazione di tutte le varianti, al momento conosciute, del virus Sober. Il removal tool è scaricabile cliccando qui.

A volte ritornano: ampia diffusione per il virus Sober.I - IlSoftware.it