2339 Letture
AMD, finalmente arrivano le APU per il socket AM4

AMD, finalmente arrivano le APU per il socket AM4

Contestualmente con i nuovi Ryzen 3, AMD presenta anche le nuove APU su socket AM4: sfida al Pentium G4560 di Intel.

In casa AMD in queste ore non c'è solamente la notizia dell'avvio delle vendite dei nuovi processori Ryzen 3. La società di Sunnyvale ha infatti iniziato a distribuire APU basate su socket AM4, quindi utilizzabili con schede madri dotate di chipset A320, B350 e X370.

Le nuove APU A9 di AMD sfruttano l'architettura Bristol Ridge con core Excavator v2 e dispongono ovviamente di una GPU integrata.
L'offerta è suddivisa in due "filoni": "A" e "Athlon". Nel primo caso sono al momento previsti otto diversi modelli di APU; nel secondo tre modelli.

AMD, finalmente arrivano le APU per il socket AM4

I processori apena presentati da AMD possono usare memorie DDR4 (fino a 2.400 MHz) mentre le GPU integrate della serie A sono Radeon con un numero di shader compreso tra 256 e 512.

AMD, finalmente arrivano le APU per il socket AM4

AMD non ha ancora fornito indicazioni di prezzo anche se i nuovi processori dovrebbero attestarsi nell'intervallo compreso tra 50 e 110 dollari (con o senza sistema di dissipazione "di serie"). Per stessa ammissione di AMD, il termine di paragone è il Pentium G4560 di Intel con cui le nuove APU andranno a scontrarsi.
Secondo i portavoce di AMD, il nuovo A12-9800 "surclasserebbe" abbondantemente il G4560 (+304% in ambito grafico) pur essendo, verosimilmente, anche meno costoso.

AMD, finalmente arrivano le APU per il socket AM4 - IlSoftware.it