2443 Letture
AMD presenterà i primi processori Zen 2 a 7 nm già entro fine anno

AMD presenterà i primi processori Zen 2 a 7 nm già entro fine anno

Si comincerà con le CPU destinate ai sistemi server: e se Intel ha rimandato la produzione dei suoi processori a 10 nm al 2019, il prossimo anno AMD lancerà CPU Zen 2 con un livello di miniaturizzazione ancora più spinto (7 nm).

GlobalFoundries, società creata nel 2009 dalla cessione delle attività di fonderia di AMD, aveva già comunicato di aver preferito saltare l'adozione del processo costruttivo a 10 nm per concentrarsi sulla produzione a 7 nm: GlobalFoundries realizzerà chip per AMD a 7 nm con frequenza di clock pari a 5 GHz.

AMD presenterà i primi processori Zen 2 a 7 nm già entro fine anno

Dopo aver annunciato un incremento del 40% sui ricavi nel primo trimestre di quest'anno, Lisa Su - CEO di AMD - non solo ha confermato la realizzazione di schede acceleratrici (ideali per le applicazioni che puntano sull'intelligenza artificiale e sfruttano algoritmi di machine learning) Radeon Instinct basate su GPU Vega a 7 nm ma anche la progettazione e la produzione di CPU anch'essi a 7 nm.


La Su ha anticipato che le prime CPU a 7 nm per sistemi server saranno distribuite in anteprima entro la fine di quest'anno mentre la produzione vera e propria inizierà nel 2019.
Si tratterà della seconda generazione dei processori EPYC basati su core Zen 2, architettura condivisa da tutti i futuri processori realizzati ricorrendo al medesimo processo costruttivo.

Il CEO di AMD ritiene che i processori Zen 2 possano raccogliere un favore ancora maggiore da parte degli utenti che ormai conoscono i prodotti della nuova casa di Sunnyvale, tornata finalmente competitiva in molteplici settori.

AMD presenterà i primi processori Zen 2 a 7 nm già entro fine anno - IlSoftware.it