2154 Letture

AOL proporrà la propria suite per la sicurezza

Anche AOL si sta preparando per far ingresso nel mondo della sicurezza informatica proponendo un software integrato che prevede di proporre a tutti gli utenti e non soltanto ai suoi iscritti. La soluzione offerta da AOL - battezzata Total Care - dovrebbe porsi in diretta concorrenza con il servizio Windows Live OneCare, recentemente lanciato da Microsoft e con le suite di Symantec e McAfee.
Per lo sviluppo del programma, sembra che AOL abbia stretto accordi di partnership con diverse aziende: il colosso statunitense, ad esempio, ha siglato un'intesa con McAfee e CA per l'"AOL Safety and Security Center", uno strumento che offre protezione firewall, antispyware, antivirus e rilevamento di attacchi phishing destinato - a titolo gratuito - agli abbonati ai servizi AOL.
Secondo i ricercatori di Gartner la tendenza è quella che gli Internet Service Provider si attivino progressivamente per fornire soluzioni per la sicurezza a tutti i propri clienti: AOL è certamente da considerare uno dei primi grandi esempi.

AOL proporrà la propria suite per la sicurezza - IlSoftware.it