3162 Letture

AVM rilascia Fritz!OS 6.50 per router ancora più versatili

Uno dei fiori all'occhiello dei prodotti AVM è senza dubbio il sistema operativo Fritz!OS.
Come evidenziato negli articoli Scegliere modem e router WiFi, la proposta Fritz! di AVM e Modem fibra e ADSL con funzionalità router e supporto VoIP: Fritz!Box 7430, Fritz!OS è stato sviluppato per porre nelle mani degli utenti funzionalità molto evolute che spesso mancano all'appello nei prodotti concorrenti.

AVM rilascia Fritz!OS 6.50 per router ancora più versatili

Il sistema operativo Fritz!OS è comune a tutti i prodotti di AVM: acquistando uno dei router della casa tedesca si avrà garanzia di continuare a ricevere gli aggiornamenti che non sono solamente update per la sicurezza ma anche pacchetti spesso forieri di molte novità.


Ne è la riprova Fritz!OS 6.50, ultimo aggiornamento - appena rilasciato - per i vari prodotti a marchio AVM.

Fritz!OS 6.50 introduce un'interfaccia di amministrazione tutta nuova (è anche responsive, in modo da essere facilmente gestibile anche con i dispositivi mobili) che oltre ad essere stata ampiamente rivista sul versante grafico, include anche un pannello per l'aggiornamento centralizzato di tutti i device AVM.
Attraverso l'impiego di un'unica schermata, si può adesso verificare lo stato di tutti i dispositivi AVM ed eventualmente disporne l'aggiornamento.

Il nuovo sistema operativo offre poi una panoramica di tutti i dispositivi collegati alla rete WiFi con un'indicazione della qualità del collegamento per ciascuno dei client connessi.
Aiuta inoltre a scegliere il canale di comunicazione WiFi migliore evitando quelli più affollati o comunque con i segnali più forti emessi da router dislocati nelle zone limitrofe (vedere Potenziare segnale WiFi, quanto aiuta la scelta del canale).


Grazie a Fritz!Box si può offrire un accesso wireless "ad hoc" agli utenti occasionali (rete guest) facendo sì che la rete da questi impiegata sia completamente separata (isolata) rispetto a quella personale, dell'attività professionale o dell'impresa.
Agli utenti ospiti può essere presentata anche una pagina di accoglienza al momento della prima connessione alla rete.

Speciali ticket permettono anche di offrire una navigazione limitata nel tempo (ad esempio a 45 minuti) previo inserimento di un apposito codice numerico.

Grazie all'integrazione con alcuni videocitofoni, poi, Fritz!OS permette di visualizzare - attraverso il router - l'immagine di chi ha suonato il campanello ed eventualmente di aprire la porta o il cancello usando un apposito pulsante.
I Fritz!Box, in combinazione con il termostato per radiatori Eurotronic Comet DECT, possono poi diventare dispositivi capaci di permettere una comoda ed efficace regolazione della temperatura di casa per risparmiare sui costi del riscaldamento e rispettare l'ambiente.

Per quanto riguarda gli aspetti legati alla sicurezza, Fritz!OS consente adesso di bloccare il traffico sulla porta 25 (email inviate senza usare alcuna forma di cifratura; Email: SSL, TLS e STARTTLS. Differenze e perché usarli) e si fa carico di una migliore gestione dei collegamenti DECT (ad esempio con i telefoni tradizionali).

Fritz!OS 6.50 è già disponibile per i modelli Fritz!Box 7490, 4020, 6840 LTE e 6820 LTE. I portavoce di AVM hanno confermato che a breve seguiranno altri modelli.

  1. Avatar
    vandario
    06/06/2016 20:45:01
    Ciao, si può avere qualche informazioni in più sui videocitofoni compatibili? Grazie
AVM rilascia Fritz!OS 6.50 per router ancora più versatili - IlSoftware.it