3312 Letture
Acer annuncia i suoi portatili Swift 3 basati su APU AMD Ryzen 2000

Acer annuncia i suoi portatili Swift 3 basati su APU AMD Ryzen 2000

Ecco le caratteristiche dei primi dispositivi Acer basati su processori Ryzen 5 2500U e Ryzen 7 2700U.

A poco a poco i primi portatili basati su processore AMD Ryzen per dispositivi mobili con GPU Vega integrata cominciano ad apparire sul mercato.
Il primo notebook a usare i nuovi Ryzen è stato l'Envy x360 di HP e adesso è la volta di Acer che ha annunciato i suoi Swift 3 basati su CPU AMD.

Gli Acer Swift 3 saranno i primi in assoluto a usare i processori Ryzen 5 2500U e Ryzen 7 2700U afferenti alla seconda generazione di CPU AMD Ryzen: AMD Ryzen 2000: nuovi processori Zen+ a fine marzo 2018.

Acer annuncia i suoi portatili Swift 3 basati su APU AMD Ryzen 2000

Swift 3 è un notebook che propone uno schermo Full HD da 15,6 pollici, 8 GB di RAM e CPU Ryzen 5 2500U con sezione grafica Vega 8 integrata. Il suo prezzo è al momento fissato a 749 dollari nella versione con un'unità SSD da 256 GB.
Il modello equipaggiato con un processore Ryzen 7 2700U e GPU Vega 10 e SSD da 512 GB costa invece 949 dollari.


Entrambe le CPU di casa AMD dispongono di quattro core e supportano il multi-threading (constano di otto core logici). La prima lavora a 2 GHz (può raggiungere i 3,6 GHz in modalità turbo); la seconda opera a una frequenza di clock di 2,2 GHz (in turbo a 3,8 GHz). Il TDP è pari a 15 W.

Entrambi i dispositivi integrano due porte USB 3.0, una USB 2.0, una HDMI e una USB 3.0 Type-C. Completano la dotazione, connettività WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.2, batteria da 3.320 mAh e alimentatore da 45 W.
Non è dato sapere quando i nuovi Swift 3 arriveranno sul mercato ma è quasi scontato che il debutto sia programmato per il prossimo mese di gennaio.

Acer annuncia i suoi portatili Swift 3 basati su APU AMD Ryzen 2000 - IlSoftware.it