3720 Letture

Acer presenta i suoi Cloudbook a meno di 200 dollari

Google non è riuscita ad imporre i suoi Chromebook. Acer prova allora a farsi largo anche nel mercato dei notebook economici proponendo il suo Aspire One Cloudbook, portatile che sarà posto in commercio al prezzo di appena 169 e 199 dollari, a seconda del modello.

I nuovi Acer Aspire One Cloudbook 11 e One Cloudbook 14 (a seconda della dimensione dello schermo; 11 o 14 pollici) sono considerabili un po´ come l'evoluzione degli ormai defunti netbook e diretti rivali dei Chromebook di Google. A differenza di questi ultimi, però, che sono basati su Chrome OS, gli One Cloudbook di Acer offrono Windows 10 preinstallato.

Acer presenta i suoi Cloudbook a meno di 200 dollari

Il processore è un Intel Celeron N3050 a 1,6 GHz che con il "turbo boost" può arrivare a 2,16 GHz. La sezione grafica è composta da una Intel HD mentre completano l'equipaggiamento hardware 2 GB di RAM, 16 GB di storage (con la possibilità di scegliere anche 32 o 64 GB), una fotocamera 480p con flash, 2 porte (USB 2.0 e 3.0) e una HDMI.
In termini di connettività, i Cloudbook Acer supportano WiFi e Bluetooth 4.0.


Dal momento che il processore non richiede l'utilizzo di un dissipatore, i Cloudbook di Acer non sono poi così e leggeri (17,8 mm per 1,15 o 1,59 kg di peso a seconda della versione).

Gli economici notebook di Acer saranno commercializzati a partire dal prossimo mese di settembre.

Acer presenta i suoi Cloudbook a meno di 200 dollari - IlSoftware.it