5353 Letture

Acer presenta il primo "ultrabook" anti-MacBook Air

E' firmato Acer il primo esemplare della nuova generazione di computer che va sotto il nome di Ultrabook e che nasce con l'obiettivo di coniugare la potenza di un notebook e la portabilità di un tablet, se non addirittura di uno smartphone.

E il nuovo Aspire S3 sfoggia diverse caratteristiche che vanno in questa direzione. Come per esempio l'applicazione Green Instant On, che consente di avviarlo in meno di due secondi e di prolungare la durata della batteria fino a uno standby di 50 giorni (le ore di utilizzo massime sono 7) o la funzione Instant Connect, volta a velocizzare l'accesso a Internet: Acer parla di 2,5 secondi, ossia 4 volte più velocemente di quanto non avvenga solitamente.

Il design prevede uno chassis resistente e leggero in alluminio e magnesio, con uno spessore di 1,3 cm e un peso è inferiore a 1,4 Kg.

Alla tastiera Acer FineTip, si affianca il design a cella aperta del display HD LED da 13.3" e un fondo piatto privo di ventole per un più confortevole utilizzo in viaggio. Gli elementi elettronici con esigenze di dissipazione termica sono posizionati lontani dal palmrest e dall'area del touchpad per prevenire qualsiasi disagio derivante da effetti di ponte termico.


Dal punto di vista hardware, Aspire S3 monta i processori Intel Core i3,i5 e i7 di seconda generazione e può usare HDD da 240 GB SSD o 320/500 GB HDD ibridi SSD. Completano la dotazione l'audio Dolby Home Theater v4, un'uscita HDMI un lettore data card 2-in-1 con supporto per SD Cards e MultiMedia Card, la webcam Acer Crystal Eye da 1,3. Integrate ci sono anche la connessione Wi-Fi con Acer InviLink Nplify 802.11b/g/n Bluetooth 4.0+HSR con tecnologia a basso consumo.

L'Aspire S3 verrà commercializzato entro la fine del mese di settembre e avrà prezzi compresi tra 799 euro e 1.199 euro.


www.01net.it

Acer presenta il primo