4929 Letture

Acer sostituirà i netbook con i nuovi tablet

La notizia e il suo corollario.
Entro la prima metà dell'anno, questa è la notizia, Acer si prepara a lanciare almeno due, probabilmente tre, modelli di tablet con cuore Intel Sandy Bridge, uno dei quali con display da sette pollici.

Le new entry del listino della società taiwanese, e questo è il corollario della notizia sopra citata, gradualmente sostituiranno l'attuale offerta netbook, destinata dunque, in tempi non certo brevi, questo va detto, a entrare in phase out.

La decisione di Acer risponde, spiegano portavoce della società, alle nuove richieste del mercato.
La società continuerà a produrre notebook, del resto ne ha lanciato uno nuovo giusto pochi giorni fa nel corso del CES di Las Vegas, limitando però sia il numero dei modelli disponibili sia i volumi di produzione.

Per quanto riguarda i tablet, invece, l'idea è quella di dotarsi di una gamma completa, sia per dimensioni del display sia per sistema operativo. Il listino Acer dovrebbe dunque includere modelli fino a 10 pollici, alcuni dei quali con sistema operativo Android, altri con Windows. E anche per quanto riguarda la scelta dei processori, la strada di Acer punta all'agnosticismo: si parte con Sandy Bridge, si passerà anche per ARM e qualcuno non esclude neppure una puntatina sul fronte Atom.


www.01net.it

Acer sostituirà i netbook con i nuovi tablet - IlSoftware.it