32755 Letture

Active rilascia Opera e StuffIt in versione Mac

Active, distributore per l'Italia del browser Opera (prelevabile gratuitamente da questa pagina) ci ha informato sugli sforzi che l'azienda sta compiendo sul versante software per sistemi Macintosh. Dopo aver lanciato, anche in Italia, il browser Opera in versione Windows, è stata appena rilasciata la beta 1 di Opera 6.0 per Macintosh. Gli utenti Mac che la stavano aspettando da tempo non rimarranno delusi: questo rilascio comprende un'ampia gamma di nuove caratteristiche, comprese variazioni nell'interfaccia utente, per poter migliorare l'esperienza di navigazione. Sono stati fatti molti sforzi per far sì che Opera abbia l'aspetto di un programma realizzato ad hoc per Mac OS X.
Contemporaneamente Active, distributore per l'Italia anche di Aladdin Systems, comunica la disponibilità della versione 7.0 del popolare programma di compressione dati Stuffit Deluxe per Macintosh. Il nuovo formato del file StuffIt X integra la compressione con le caratteristiche di sicurezza ora necessari nel mondo degli affari.
Il nuovo formato fornisce una codifica a 512 bit, migliora la compressione (sino al 30% in più rispetto agli altri formati), permette una correzione degli errori, una dimensione maggiore degli archivi, ed il supporto per i nomi di file lunghi. L'applicazione Stuffit Deluxe fornisce l'integrazione con Microsoft Word per permettere un veloce accesso agli strumenti della linea di Comando per sfruttare al meglio la possibilità di comprimere un file Word e spedirlo immediatamente via e-mail, il tutto con un unico comando.
Per maggiori informazioni, fate riferimento al sito www.active-software.com

Active rilascia Opera e StuffIt in versione Mac - IlSoftware.it