5822 Letture

Addio McAfee, si passa al marchio Intel Security

Il marchio McAfee sarà presto un ricordo del passato. A rivelarlo è il CEO di Intel, Brian Krzanich, che - nel giorno dell'apertura del CES di Las Vegas - conferma la sostituzione dello storico "brand" con la denominazione "Intel Security".
Il passaggio sarà immediato: non appena Intel (che ha acquisito McAfee ad agosto 2010; Intel acquista McAfee per circa 6 miliardi di euro) rilascerà la nuova versione di un prodotto per la sicurezza sino ad oggi battezzato col cognome del fondatore dell'azienda, questo verrà subito commercializzato col nuovo nome "Intel Security".

A parte il nome, i prodotti Intel Security conserveranno il logo di McAfee: lo scudetto di colore rosso continuerà a campeggiare sui software per la sicurezza distribuiti dalla società di Santa Clara (California).


La decisione annunciata da Krzanich, oltre a riflettere la volontà di Intel di accentrare sotto il suo ombrello tutte le varie soluzioni per la sicurezza, potrebbe essere stata determinata anche dalla volontà di mettersi alle spalle un nome, qual è quello di McAfee, ultimamente divenuto un po´ "scomodo" (McAfee risponde al video grottesco di John McAfee).

"Il re-branding inizierà immediatamente, e si prevede un periodo di transizione di circa un anno prima che sia completato", si legge in una nota della società. "McAfee continuerà a operare come società interamente controllata e il suo personale continuerà a lavorare fianco a fianco con i dipendenti Intel sulle attività di sicurezza sotto il brand Intel Security".

Addio McAfee, si passa al marchio Intel Security - IlSoftware.it