5913 Letture

Adobe aggiorna anche le precedenti versioni di Reader

Con qualche giorno di ritardo rispetto al rilascio della versione 9.1 di Adobe Reader, sono stati da poco resi disponibili gli aggiornamenti destinati alle versioni 8.x e 7.x del diffusissimo software in grado di aprire documenti memorizzati nel formato PDF.

Sebbene sia consigliato aggiornare quanto prima il proprio sistema con l'installazione di Adobe Reader 9.1 - procedendo preventivamente alla disinstallazione delle precedenti versioni -, facendo riferimento a questa pagina si potrà avviare il download di tutte le release complete così come delle patch più recenti.

L'applicazione delle patch per Adobe Reader è un'operazione essenziale per proteggersi da alcune vulnerabilità di sicurezza. In particolare, gli aggiornamenti da poco resi disponibili anche per le versioni 7.x e 8.x del software consentono di sanare la pericolosa lacuna di sicurezza illustrata in questa pagina.


Gli utenti di Adobe Reader è bene quindi che verifichino di aver correttamente aggiornato il programma alla versione 9.1, alla 8.1.4 od alla 7.1.1.

Adobe aggiorna anche le precedenti versioni di Reader - IlSoftware.it