2865 Letture

Adobe ci riprova con gli e-book

E' attesa a breve la presentazione da parte di Adobe di un nuovo visualizzatore e gestore di e-book battezzato "Digital Editions". Il palconoscenico sarà rappresentato dalla "Max 2006 customer conference" organizzata a Las Vegas da Adobe stessa. Il software sarebbe stato concepito unicamente per la funzione di lettore di e-book svincolandosi dal comportamento dell'attuale Acrobat Reader per i file PDF. Digital Editions si propone infatti come applicazione "stand alone" (pesa circa 2,5 MB) che opera come add-in per Flash Player 9.
Il software dovrebbe essere in grado di leggere file PDF così come contenuti formattati XHTML supportando anche animazioni, video e gli altri elementi inseribili in un file Flash.
Sebbene le aziende continuino a lanciare dispositivi in grado di leggere testi (i.e. Sony Reader), gli e-book - introdotti a fine anni '90 come rimpiazzo per i documenti cartacei tradizionali - non hanno sinora ancora mai preso piede.
Bill McCoy, general manager di Adobe ePublishing Solutions, è però ottimista e vede diversi aspetti che facciano presagire una più larga diffusione degli e-book.

Adobe ci riprova con gli e-book - IlSoftware.it