8415 Letture

Adobe rilascia una nuova versione di Flash Player

Il plugin Flash Player, secondo le stime, sarebbe installato sul 99% dei computer. Una così ampia diffusione rende il componente, in grado di visualizzare le creatività realizzate con la tecnologia Flash ed inserite nelle pagine web, uno dei bersagli più frequenti per aggressori e malintenzionati. Si tratta quindi di uno degli elementi da mantenere sempre aggiornati, in modo tale da scongiurare attacchi sferrati nei confronti di vulnerabilità note.

Adobe ha da poco messo a disposizione Flash Player 10.1.82.76 nelle versioni per Internet Explorer, Firefox, Safari, Opera e gli altri browser web compatibili. L'aggiornamento, la cui installazione è caldamente consigliata, permette di risolvere definitivamente sei falle di sicurezza, tutte indicate come di importanza critica dai tecnici di Adobe.
Una delle patch è la seconda versione di un aggiornamento reso disponibile ad inizio giugno: dopo le segnalazioni ricevute da alcune aziende attive nel campo della sicurezza informatica, Adobe aveva infatti ammesso come l'intervento non avesse sanato completamente una vulnerabilità precedentemente messa a nudo.


Qualunque sia il browser da voi utilizzato, suggeriamo di collegarvi con questa pagina in modo tale da verificare la versione di Adobe Flash Player installata.
A questo punto, visitando questa pagina, potrete procedere all'installazione di Flash Player 10.1.82.76 appena reso disponibile.

In alternativa, il file per l'aggiornamento della versione di Flash Player impiegata da Internet Explorer, può essere prelevato ed installato manualmente cliccando qui. La versione per Firefox e gli altri browser è invece disponibile a questo indirizzo. Utilizzando questo file d'installazione si eviterà l'installazione del "download manager" di Adobe.


E' bene tenere presente che l'operazione deve essere ripetuta per ciascun browser installato sulla propria macchina: Internet Explorer e Mozilla Firefox, ad esempio, utilizzano tecnologie differenti per supportare Flash. Com'è noto, infatti, il prodotto di Microsoft impiega la tecnologia ActiveX per inserire oggetti Flash nelle pagine web visualizzate.

La nuova versione del Flash Player porta l'accelerazione hardware basata sull'utilizzo delle GPU anche in ambiente Mac OS X: una peculiarità molto attesa perché consente di sgravare il carico sul processore ottimizzando il consume delle risorse disponibili.

  1. Avatar
    flux_box
    12/08/2010 11:13:10
    non so perchè da due settimane su ubuntu lo streaming va a scatti, non si può guardare, è un disastro questo flash player!
Adobe rilascia una nuova versione di Flash Player - IlSoftware.it