1538 Letture

Adobe: una roadmap per i servizi Web

Come preannunciato nei giorni scorsi, anche Adobe ha deciso di dare una spinta significativa alla sua offerta di servizi ondine. E lo fa mettendo a punto una roadmap di rilasci, previsti per il prossimo anno.

Non tutto è ancora definito, soprattutto Adobe deve definire in modo chiaro la sua strategia di go to market nel comparto: al momento sta ancora sperimentando diverse opzioni che includono sia forme di sottoscrizione a pagamento, sia il semplice advertising.

Tra I servizi in arrivo, Pacifica, che consente telefonate via Internet di alta qualità tra due interlocutori e che dovrebbe includere servizi complementari, text messaging incluso.
Share, invece, consentirà la condivisione di documenti online e verrà presto completato con le tecnologie e le funzionalità ereditate da Buzzwords

A questi due servizi, al momento in fase di beta testing, andranno ad aggiungersi anche soluzioni per il mondo enterprise, come LiveCycle Es, server per il workflow documentale, presto disponibile come servizio hosted. Alle aziende di dimensioni più piccole è invece indirizzato Scene7, per l'image streaming.


Contestualmente, la società ha annunciato anche una importante novità per la comunità dei suoi sviluppatori. Si tratta di Thermo, nome in codice di un nuovo tool che consentirà a progettisti e programmatori di realizzare facilmente applicazioni Internet ricche di contenuti multimediali.
A conferma di quanto tutto ruoti intorno al Web.
www.01net.it

Adobe: una roadmap per i servizi Web - IlSoftware.it