13138 Letture
Aggiornamento gratuito a Windows 10 con le tecnologie assistive: funziona ancora

Aggiornamento gratuito a Windows 10 con le tecnologie assistive: funziona ancora

Aggiornare gratuitamente a Windows 10 partendo da una copia regolarmente attivata di Windows 7 o di Windows 8.1 è ancora possibile con lo strumento Microsoft destinato agli utenti delle tecnologie assistive.

Diversamente rispetto a quanto dichiarato da Microsoft (Aggiornamento Windows 10 gratuito fino al 31 dicembre e poi?), lo strumento per l'aggiornamento gratuito a Windows 10 destinato agli utenti delle tecnologie assistive funziona ancora e permette di ottenere una copia del sistema operativo regolarmente attivata e funzionante a partire da un'installazione di Windows 7 e Windows 8.1 (anch'esse attivate usando un Product Key valido).

Per aggiornare a Windows 10 gratis con il tool per le tecnologie assistive, basta prelevare questo strumento e avviarlo su Windows 7 o Windows 8.1.

Aggiornamento gratuito a Windows 10 con le tecnologie assistive: funziona ancora

L'unico problema è che su Windows 7, aggiornato con tutte le patch rilasciate da Microsoft, potrebbe apparire un errore facente riferimento all'assenza del file api-ms-win-core-libraryloader-l1-1-1.dll.


Per risolverlo, basta portarsi nella cartella c:\windows\system32, selezionare e copiare il file wimgapi.dll nella cartella c:\Windows10Update.
Si dovrà confermare la sovrascrittura dell'omonimo file già presente quindi riavviare lo strumento per l'aggiornamento a Windows 10 (tecnologie assistive). Così facendo non si dovrebbero avere problemi e la procedura di aggiornamento sarà portata a termine con successo.

Aggiornamento gratuito a Windows 10 con le tecnologie assistive: funziona ancora - IlSoftware.it