9525 Letture

Aggiornamento mastodontico su Google Street View

L'archivio fotografico di Street View si amplia ulteriormente con quello che gli stessi tecnici di Google definiscono il più grande aggiornamento da quando il servizio è stato lanciato, ormai quasi cinque anni fa. "Oggi abbiamo inserito la 50esima nazione mondiale su Street View", ha commentato Ulf Spitzer, program manager del progetto facendo notare come l'update odierno sia davvero esteso.
Per la prima volta, infatti, gli utenti di Google Street View hanno la possibilità di viaggiare, in modo virtuale, lungo le strade urbane ed extraurbane di Paesi come Ungheria e Lesotho (enclave all'interno del territorio della Repubblica del Sud Africa). Allo stesso tempo, i tecnici di Google hanno caricato online le foto panoramiche, a 360 gradi, della totalità di nazioni quali Romania e Polonia. Ulteriormente estesa anche la copertura di Francia, Russia, Ucraina e Tailandia.
Per quanto riguarda l'Italia, l'aggiornamento più importante è sicuramente l'inserimento delle foto raccolte dalle Google cars nelle isole di Pantelleria e Lampedusa.


Nel suo intervento, Spitzer spiega che sono state aggiunte le foto relative a più di 560.000 km di strade, in 14 nazioni mondiali, e presenta alcuni tra i più importanti punti d'interesse, immediatamente "visitabili" con Street View.

Per utilizzare Street View, lo ricordiamo, basta accedere al sito Google Maps e trascinare "l'omino giallo" in un'area della cartina coperta dal servizio.
Le strade che sono state percorse dalle vetture di Google dotate dell'apparecchiatura fotografica capace di acquisire immagini panoramiche in movimento sono chiaramente evidenziate in blu. Per individuarle, suggeriamo mantenere premuto il tasto sinistro del mouse - senza rilasciarlo - mentre si trascina l'icona dell'"omino giallo" sulla mappa.
Altre informazioni su Google Street View sono riportate in questi nostri articoli.

Aggiornamento mastodontico su Google Street View - IlSoftware.it