3080 Letture

Albany diventa Equipt. Microsoft verso il SaaS.

Prende concretezza il progetto Albany.
Nella giornata di ieri Microsoft ha annunciato la prossima disponibilità di Equipt, una soluzione all-in-one di sicurezza e produttività offerta come servizio in abbonamento all'utenza consumer.

Il servizio, in una fase iniziale disponibile solo negli Stati Uniti, offrirà proyezione anti-malware, tool di gestione per il pc, tool di produttività. Tradotto in altri termini, la suite comprende Microsoft Office Home and Student, e dunque le versioni più recenti di Word, Excel, PowerPoint e OneNote, Windows Live OneCare, i tool Windows Live, dunque Windows Live Mail, Windows Live Messenger e Windows Live Photo Gallery, e Office Live Workspace, un nuovo servizio che consente di salvare i documenti su uno spazio online dedicato per condividerli con colleghi e compagni di studio.

L'abbonamento dovrebbe costare 69,99 dollari l'anno e sarà valido per tre pc. Verrà commercializzato a partire dalla metà del mese. Il servizio garantisce agli utenti l'aggiornamento alle ultime versioni dei software ogni volta che vengono rilasciate.
www.01net.it

  1. Avatar
    neuromancer85
    04/07/2008 17:55:09
    Ecco, che si mettano a vendere Software As A Service, e si levino di torno per quanto riguarda il mercato degli OS, che han dimostrato di non essere capaci! :twisted:
Albany diventa Equipt. Microsoft verso il SaaS. - IlSoftware.it