5350 Letture

Alcuni ex-sviluppatori Mozilla lanciano Postbox

Ci sono novità nell'area dei software per la gestione della posta elettronica. Alcuni ex-sviluppatori Mozilla hanno infatti dato vita ad un client e-mail prodotto a partire dal codice dei software opensource Thunderbird e Firefox.

Postbox, così si chiama il programma nato da una costola di Thunderbird, poggia sul motore Gecko oltre ad integrare il "cuore pulsante" del client e-mail di Mozilla. Lo spiega Scott MacGregor, uno dei fondatori del progetto Postbox e uno degli sviluppatori che, in passato, si sono dedicati alla creazione di Thunderbird.
Dopo il lancio di Mozilla Messaging, società controllata da Mozilla che focalizza le proprie attività sullo sviluppo di soluzioni per la posta elettronica e guidata da David Ascher, nell'autunno del 2007 MacGregor lasciò l'azienda.

Disponibile nelle versioni per Windows XP, Windows Vista, Mac OS X 10.4 e 10.5, Postbox integra già numerose funzioni evolute. Commentando le caratteristiche del nuovo programma di posta, MacGregor ha enfatizzato il meccanismo di indicizzazione delle e-mail, le funzionalità di ricerca e la cosiddetta "Compose sidebar" che consente all'utente di inserire contenuti - in modo rapido - all'interno del messaggio in fase di composizione.


Postbox ottimizza la visualizzazione degli allegati ed integra una serie di strumenti per condividere tale materiale con i più diffusi servizi online quali Facebook o Twitter.

MacGregor non ha chiarito se anche Postbox sarà distribuito sotto forma di prodotto opensource. L'azienda dell'ex-sviluppatore di Mozilla è appena nata e non è stato ancora definito ufficialmente un preciso modello di business.

Postbox è al momento disponibile in versione beta pubblica, prelevabile da questa pagina. Secondo quanto dichiarato da MacGregor, la prima versione finale dovrebbe essere rilasciata in primavera. Gli sviluppatori sono invece al lavoro per mettere a punto una release destinata agli utenti Linux.

  1. Avatar
    Michele Nasi
    10/02/2009 13:59:09
    Ho dovuto recentemente modificare il captcha in seguito alla pesante attività di spambot. Spero di renderlo nuovamente più intellegibile a breve.
  2. Avatar
    N S S
    10/02/2009 13:05:44
    Lo sto provando. Istintivamente sembra molto uguale a Thunderbird (da cui ha importato, automaticamente, tutto), senza la possibilità dei numerosi plugin esistenti per il client Mozilla. Penso proverò a usarlo per un po'. PS: il captcha è spaventoso, spero di averlo "indovinato".
  3. Avatar
    Rudy58
    10/02/2009 12:37:17
    carino.... a vedere le caratteristiche sul sito pare proprio simile al client integrato in Opera browser..... :mrgreen:
Alcuni ex-sviluppatori Mozilla lanciano Postbox - IlSoftware.it