giovedì 1 dicembre 2016 di Michele Nasi 4359 Letture

Amazon valuta l'acquisto di cinque ex centrali Enel

A metà luglio pubblicammo le prime indiscrezioni (Amazon acquista tre centrali Enel in Piemonte? ma ora l'accordo sembra più vicino.

Enel e Amazon starebbero valutando l'opportunità di siglare un'intesa che prevede la cessione al gigante dell'e-commerce guidato da Jeff Bezos alcune vecchie centrali ormai dismesse. Per il momento si tratta di "indagini esplorative" e non c'è nulla di certo ma l'idea di Amazon sarebbe quella di stabilire nelle ex centrali Enel nuovi stabilimenti per l'erogazione dei suoi servizi cloud.

Amazon valuta l'acquisto di cinque ex centrali Enel

Al momento l'attenzione di Amazon sarebbe concentrata su dei siti, in Piemonte e in Emilia Romagna, ma non si esclude un interesse per la centrale di Montalto di Castro, nel Lazio.
Complessivamente le ex centrali nel mirino di Amazon potrebbero essere fino a cinque.


"Voci dal sen fuggite" parlano di un accordo che potrebbe chiudersi già nel giro di qualche mese e un investimento di Amazon - legato alla volontà di migliorare le prestazioni di AWS (Amazon Web Services) in Italia e in Europa - di circa un miliardo di euro.

Sia Enel che Amazon hanno preferito non rilasciare commenti ma l'obiettivo per Amazon potrebbe essere, senza dubbio, la realizzazione di server farm italiane che possano coadiuvare quelle stabilite in Germania.
Ed Enel potrebbe avere un ruolo di primaria importanza nel progetto aiutando Amazon a migliorare l'efficienza energetica degli stabilimenti.