3785 Letture

Anche Uber interessata ad acquistare Nokia HERE Maps

Uber si sarebbe aggiunta alla lunga lista dei possibili acquirenti del servizio di mappe Nokia HERE. La società, che gestisce il famoso servizio di trasporto automobilistico privato, è stata ampiamente foraggiata da Google - che attraverso la sua venture capital - ha versato quasi 260 milioni di dollari nelle casse di Uber.

L'azienda potrebbe però aver intenzione di iniziare a prendere le distanze da Google, probabilmente ritenuta sempre più un concorrente piuttosto che un partner. Le due aziende stanno lavorando su prodotti e servizi similari (si pensi agli sforzi di entrambe nel campo dei "veicoli autonomi", capaci di guidarsi da soli).

Anche Uber interessata ad acquistare Nokia HERE Maps

Uber sarebbe interessata a mettere le mani su Nokia HERE Maps con il preciso obiettivo di prendere le distanze dal servizio Google Maps. Sul tavolo di Nokia, Uber avrebbe già messo una somma consistente: 3 miliardi di dollari. Importo nettamente superiore rispetto a quello che avrebbero sinora offerto gli altri "pretendenti", compresi - forse - i colossi automobilistici tedeschi (Case automobilistiche comprano Nokia HERE Maps?.

Anche Uber interessata ad acquistare Nokia HERE Maps - IlSoftware.it