5460 Letture

Anche il museo Lamborghini va su Google Street View

Il Museo Lamborghini di Sant'Agata Bolognese è su Street View. Da oggi, tutti appassionati di auto sportive e tutti gli interessati, potranno condurre una visita virtuale presso la sede dell'azienda col marchio del toro. Portandosi a questo indirizzo, si potrà passeggiare per il museo con la possibilità di visionare gli interni di ciascuna vettura esposta.
La visita si snoda tra Lamborghini Countach, Diablo, Murcielago, LM 002 e continua anche al secondo piano del museo con alcuni esemplari di Lamborghini Sesto Elemento, Reventon, Estoque e ad alcuni prototipi.

Interessante notare che nel museo Lamborghini è sì entrata la tecnologia Google ma non Google. Significa che la raccolta delle immagini delle due sale espositive non è stata effettuata, come spesso accade, dai tecnici del colosso di Moutain View ma da Diego Vigarani, titolare della società bolognese Bologna360. Vigarani, fotografo professionista, ha ampliato il suo business grazie all'offerta di Google.


Da tempo, infatti, Google sta spingendo affinché sempre più esercenti pubblichino le foto a 360 gradi relative agli interni dei loro esercizi. Bologna360, realtà italiana certificata da Google, propone la stessa tecnologia usata per scattare immagini panoramiche a livello stradale. Dopo aver realizzato il servizio fotografico, il materiale raccolto verrà posto online rafforzando la presenza dell'attività del cliente sul motore di ricerca di Google.
Digitando il nome dell'attività o la categoria d'appartenenza, infatti, Google mostrerà subito un'anteprima degli interni.

  1. Avatar
    redheart
    16/10/2013 11:19:54
    la visita di persona non ha eguali però 8)
Anche il museo Lamborghini va su Google Street View - IlSoftware.it