5816 Letture

Android: Google lavora sul riconoscimento vocale

Con un aggiornamento rilasciato nelle ore scorse, Google ha esteso le funzionalità dell'applicazione "Maps" per Android introducendo un sistema di riconoscimento vocale. Indirizzi, nomi di aziende, punti di interesse possono essere ricercati pronunciando i termini d'interesse. La novità si configura come uno dei primi passi mossi da Google nello sviluppo e nell'integrazione, all'interno delle sue applicazioni, di un solido motore di riconoscimento vocale.

Il sistema dovrà comunque subire un gran numero di migliorie ed ottimizzazioni: al momento, infatti, è necessario utilizzare un'intonazione vocale particolare per essere "compresi" e, talvolta, ciò non sembra essere sufficiente.

I primi vagiti della tecnologia di riconoscimento vocale targata Google confermano comunque gli sforzi dell'azienda nell'offrire soluzioni evolute che si rivelerebbero di grande utilità soprattutto sul settore "mobile".

Android: Google lavora sul riconoscimento vocale - IlSoftware.it