martedì 24 gennaio 2017 di Michele Nasi 1333 Letture

Android Instant Apps: cosa sono e come funzionano

Alcune app Android si potranno utilizzare senza installazione. È il concetto alla base di Android Instant Apps, una funzionalità che era stata annunciata durante l'edizione della Google I/O dello scorso anno ma fino ad oggi mai presentata ufficialmente. Come abbiamo spiegato nell'articolo Android Instant Apps: cosa sono. Play va su Chrome OS, l'idea è quella di rendere accessibile un'applicazione direttamente dal motore di ricerca oppure cliccando un semplice link.

Android Instant Apps: cosa sono e come funzionano
Gli ingegneri di Google hanno spiegato che qualunque sviluppatore può rendere la propria app compatibile con Instant Apps: basterà solamente "modularizzarla" (vedere questa nota tecnica) in modo da renderne disponibili le principali caratteristiche anche all'infuori dell'applicazione stessa. L'SDK non è ancora disponibile ma Google suggerisce alcune modifiche alle proprie app come l'introduzione di una gestione basata sull'impiego di URL. Compatibili Instant Apps sono già BuzzFeed, Periscope, Viki e Wish: Google tiene a precisare, comunque, che si tratta di una funzionalità sperimentale.