5869 Letture

Android e Windows Phone crescono in Europa. Giù iOS

Gli ultimi dati statistici pubblicati da Kantar Worldpanel ComTech descrivono il mercato dei dispositivi mobili in ambito europeo evidenziando l'inarrestabile crescita di Android, un netto balzo in avanti per Windows Phone, un pesante segno negativo per Apple iOS ed un crollo verticale per BlackBerry.
Il sistema operativo di Google avrebbe conquistato il 70,9% nei primi cinque Paesi europei (Germania, Gran Bretagna, Francia, Spagna e Italia) per dimensione del mercato "mobile" guadagnando il 6,4% rispetto al medesimo periodo del 2012.
Una vastità di dispositivi, da quelli entry level ai top di gamma che ha determinato il successo mondiale del robottino verde. In Europa, la nazione più interessata ai dispositivi Android è la Spagna (90,1% del mercato; +6,1%) mentre in Italia il sistema operativo di Google è al 68,8%. È però proprio l'Italia dove Android, in ambito europeo, si sta maggiormente facendo largo (+11,5% rispetto al 2012).


Dati molto incoraggianti per Microsoft Windows Phone che in Europa supera la doppia cifra al 10,2% (+5,4%). I dispositivi costruiti attorno al sistema operativo del colosso di Redmond hanno fatto registrare un'accoglienza particolarmente calorosa proprio in Italia dove la fetta di mercato appannaggio di Windows Phone sarebbe già pari al 16,1%.
La crescita di Windows Phone appare quindi decisa e convincente anche se, come spiega Kantar, l'interesse degli acquirenti sembra focalizzarsi in questo caso sui dispositivi di fascia medio-bassa. In Gran Bretagna, ad esempio, circa tre quarti dei Nokia Lumia acquistati dall'utenza erano Lumia 520 e 620.
Interesse molto meno vivo negli Stati Uniti dove Windows Phone resta quasi al palo con un 4,8% del mercato mentre in Cina è addirittura "snobbato" (3,5%; -0,4% rispetto al 2012).

Scende invece Apple iOS che in ambito europeo lascia sul terreno il 5% rispetto all'anno precedente passando al 15,8% delle quote di mercato. Per Dominic Sunnebo (Kantar), il lancio degli iPhone 5S e 5C ha fatto compiere alla Mela un bel balzo in avanti negli altri mercati. Gli utenti europei, ed è questa l'analisi della società, sarebbero invece più propensi all'acquisto di versioni completamente nuove dei dispositivi Apple.
iPhone 5S e 5C sarebbero stati percepiti, nel Vecchio Continente, come semplici aggiornamenti dei device già esistenti inducendo l'utenza a non valutarne l'acquisto.
"In Giappone, dove i nuovi iPhone sono stati pubblicizzati anche dal più grande operatore telefonico nazionale, Apple iOS è arrivato a superare la soglia del 76% in termini di quote di mercato; negli USA ha raggiunto il 52,8%", ha commentato Sunnebo. "Più problematico per Apple è proprio il mercato europeo; solamente in Gran Bretagna iOS è arrivato al 28,7%".


Per Kantar, ancora, la scelta di presentare un iPhone 5C sarebbe comunque azzeccata: metà degli utenti del nuovo dispositivo avrebbe abbandonato un terminale a marchio Samsung o LG mentre l'80% degli acquirenti di un iPhone 5S è rappresentato da possessori di precedenti modelli del telefono.

BlackBerry consegna nelle mani dei concorrenti quasi tutto il suo share passando, in Europa, all'1,8% (-3,4%).

Tutti i dati pubblicati da Kantar sono consultabili facendo riferimento a questa pagina.

Android e Windows Phone crescono in Europa. Giù iOS - IlSoftware.it