1632 Letture
Andy Rubin fa crescere l'attesa per il suo primo smartphone Android del dopo-Google

Andy Rubin fa crescere l'attesa per il suo primo smartphone Android del dopo-Google

Il co-inventore di Android pubblica un'immagine che ritrae un angolo del primo telefono Android della sua nuova società, Essential Products. Debutterà entro la fine dell'anno, forse già in estate.

Andy Rubin, il "padre" di Android, prova a far crescere l'attesa e pubblica una prima - parziale - immagine di quello che sarà il primo smartphone prodotto dalla sua azienda Essential Products.

L'immagine "ammiccante", diffusa dallo stesso Rubin attraverso il suo account Twitter, conferma come i tecnici di Essential Products (gran parte degli ingegneri sono di provenienza Apple e Google) abbia lavorato su un dispositivo mobile sostanzialmente privo di cornice, con un rapporto screen-to-body portato all'estremo.

Andy Rubin fa crescere l'attesa per il suo primo smartphone Android del dopo-Google

Com'è evidente, Rubin ha preferito anticipare pochissimo tant'è vero che dall'immagine non si hanno dettagli sulla parte inferiore del telefono.

Fatto sta, però, che Essential Products sembra destare ben più di qualche timore alla stessa Apple che avrebbe disincentivato SoftBank dal fare qualunque genere di investimento sulla società fondata da Rubin: La società dell'inventore di Android fa paura ad Apple.


Stando alle indiscrezioni, Essential Products non produrrà solamente smartphone di alto livello ma creerà un intero ecosistema di prodotti che mirano a facilitare l'automazione delle abitazioni e guardano con interesse, quindi, alla domotica.
Lo smartphone in fase di lancio (potrebbe già arrivare entro fine estate), dovrebbe essere una sorta di "hub" per gestire da remoto tutti gli altri prodotti Essential.