33093 Letture

Annunciato Macromedia Director MX

Macromedia ha annunciato l'uscita di Director MX, il potente ambiente di authoring multimediale per la creazione di contenuti interattivi e applicazioni per CD, DVD ROM, chioschi interattivi e Internet fruibili attraverso il Macromedia Shockwave Player. Director è stato un punto di riferimento per il settore per oltre 14 anni e ora, con la sua nuova versione, Macromedia ha messo a punto uno strumento di authoring che offre un ventaglio di possibilità che soddisfano pienamente le esigenze degli specialisti nello sviluppo di applicazioni multimediali.

La nuova versione di Director, grazie alle funzionalità che l'hanno arricchita e resa più potente, ha acquistato interesse anche per tutti coloro che hanno necessità di realizzare presentazioni interattive su CD-ROM e DVD-ROM o destinate alla pubblicazione su Internet. Director MX è in grado di risolvere e anticipare le richieste professionali da qui ai prossimi dieci anni e la sua flessibilità porterà a un significativo cambiamento nelle modalità di comunicazione professionale.


Macromedia Director MX sarà disponibile a partire dal mese di Dicembre. Tra le sue numerose nuove funzionalità non resta esclusa la completa integrazione con la famiglia di prodotti Macromedia MX, con l'interfaccia di Macromedia MX nonché il supporto a Mac OS X, oltre ad una serie di nuove feature per la gestione del flusso di lavoro e la possibilità di creare contenuti fruibili anche da parte dei portatori handicap.

Macromedia Director MX permette agli utenti di creare i contenuti una sola volta e di distribuirli in maniera semplice e intuitiva dovunque, sia in modalità online sia offline. Il software supporta inoltre i più diffusi formati video, audio, bitmap, 3D e formati vettoriali; gli sviluppatori attraverso Director MX hanno quindi a disposizione la più potente piattaforma disponile sul mercato per la creazione di sofisticati contenuti multimediali. Per quanto riguarda ad esempio la gestione dei video, Director MX consente agli sviluppatori l'utilizzo di file stream video senza limiti di durata e garantisce il supporto Quicktime, RealVideo e AVI.


I nuovi utenti avranno la possibilità di creare nuovi contenuti anche attraverso l'utilizzo delle funzionalità copia/incolla, mentre i più esperti potranno sfruttare Lingo, il potente linguaggio per la creazione di script a oggetti all'interno di Director. La sintassi di Lingo è semplice e facile da utilizzare, soprattutto per quei programmatori che hanno dimestichezza con linguaggi come ActionScript, JavaScript e Visual Basic.

Per maggiori informazioni fate riferimento al sito www.macromedia.com/go/dirmxnew

Annunciato Macromedia Director MX - IlSoftware.it