4352 Letture

Antispyware: pronta la nuova beta di Microsoft

Senza troppi clamori, Microsoft ha reso disponibile la nuova versione del proprio antispyware.
Tuttora in fase beta, Microsoft AntiSpyware 1.0.614 fornisce una migliore documentazione sui programmi a rischio e rende più leggibile i messaggi di avviso sui possibili spyware. E' stato poi migliorato il meccanismo di rimozione dei Winsock LSP (Layered Service Providers), che possono essere sfruttati da spyware e malware per spiare il traffico di rete.
Questo aggiornamento è particolarmente importante perché gli LSP permettono di concatenare un componente software con le librerie Winsock 2 (responsabili della gestione della connessione Internet). Questo significa che tutto il traffico di Rete che passa per Winsock attraversa anche gli LSP e quindi passa sotto le grinfie degli spyware. Come si può immaginare, la rimozione di questi componenti è particolarmente delicata, visto il profondo legame del Winsock con il sistema operativo.
E difatti nelle precedenti beta, non erano così infrequenti i problemi nelle funzionalità di rete, in seguito alla cancellazione di questi spyware. La nuova versione di Microsoft AntiSpyware può essere scaricata da questa pagina (circa 6,5 MB), anche senza passare dal controllo di validazione di Windows.
www.01net.it

Antispyware: pronta la nuova beta di Microsoft - IlSoftware.it