32826 Letture

Apache: pericoloso bug interessa il web server più usato al mondo

Apache è, al momento, il server web più utilizzato a livello mondiale. Una indagine condotta dall'autorevole Netcraft Web Survey indica che il 57,6% dei siti Internet usano Apache (il 31,9% server Microsoft (IIS); il 2,1% Zeus; l'1,3% iPlanet).
Nei giorni scorsi è stato scoperto, da parte dell'italiano Luigi Auriemma, un pericoloso bug all'interno del pacchetto Apache 2.0 che consentirebbe ad un hacker remoto di causare seri danni al server e mettere a nudo dati sensibili.
L'esistenza di tale bug è stata ufficialmente confermata da parte del team di sviluppo di Apache ed interessa le installazioni di Apache effettuate su piattaforme non-Unix, quindi Windows, OS2 e NetWare.
Va sottolineato come sia stata rilasciata a tempo di record una nuova versione di Apache (la 2.0.40) per risolvere il problema.
In ogni caso un semplice intervento all'interno del file httpd.conf avrebbe comunque permesso di "mettere una toppa".
Per maggiori informazioni fate riferimento al sito Apache.org
Per prelevare gratuitamente Apache 2.0.40, cliccate qui.

Apache: pericoloso bug interessa il web server più usato al mondo - IlSoftware.it