3124 Letture
App Immuni passa di mano: Bending Spoons la lascia a Sogei e PagoPA

App Immuni passa di mano: Bending Spoons la lascia a Sogei e PagoPA

Lo sviluppo e l'aggiornamento di Immuni viene trasferito da Bending Spoons a Sogei e PagoPA che opereranno sotto la guida di due Ministeri.

Bending Spoons è l'azienda milanese che si è offerta di sviluppare l'app Immuni per il contact tracing al fine del contenimento dell'epidemia da Coronavirus.
Nell'articolo Come funziona Immuni e qual è il comportamento delle app anti Coronavirus abbiamo cercato di spiegare nel dettaglio come funziona l'app Immuni e come si comportano le applicazioni simili utilizzate in altri Paesi.

La notizia di oggi è che, come previsto negli accordi siglati con il commissario straordinario per l'emergenza sanitaria, Bending Spoons fa un passo indietro e consegna Immuni nelle mani dei tecnici di Sogei e PagoPA, entrambe società pubbliche.
Gli sviluppatore dell'Amministrazione continueranno quindi ad apportare eventuali modifiche e integrazioni su Immuni sotto la direzione del commissario Domenico Arcuri, del Ministero della Salute e del Ministero dell'Innovazione.


Purtroppo ad oggi l'app Immuni, una volta installata, non avvisa ancora gli utenti possessori di smartphone che usano versioni derivate di Android con meccanismi per il risparmio energetico particolarmente aggressivi. Su tali dispositivi Immuni potrebbe non funzionare correttamente perché non riesce in background a scambiare codici generati in modo pseudo-casuale via BLE (Bluetooth Low Energy) ed effettuare le verifiche sui server del Ministero. Nell'articolo Se Immuni non funziona, quali sono le impostazioni da controllare su Android abbiamo spiegato come risolvere.

Sul sito ufficiale sono pubblicati "i numeri" di Immuni, continuamente aggiornati.
Pubblicare il dato relativo al numero di download fatti registrare dall'applicazione ha però davvero ben poco senso perché quelle che contano sono le installazioni attive: alcuni utenti potrebbero nel frattempo aver disinstallato l'app. Lo stesso concetto, tra l'altro, è chiaramente messo in evidenza nella documentazione di Immuni ("una misura poco significativa").


Ad ogni modo, l'obiettivo dopo il "passaggio di consegne" verterà nel rendere Immuni interoperabile con le app simili messe a disposizione dei cittadini da parte degli altri Paesi europei.

Tags
Categorie
App Immuni passa di mano: Bending Spoons la lascia a Sogei e PagoPA